Visure per verifica o individuazione dati catastali

« Torna alla pagina principale delle visure catastali on line

Gli estremi catastali o dati catastali di un immobile sono comune, foglio, particella e subalterno in caso di appartamenti o pertinenze.

Per consultare i dati catastali dei propri immobili è opportuna una visura catastale per soggetto, in questo modo si visioneranno tutti gli immobili con relativi dati catastali e rendita catastale, anche se questi non sono aggiornati o se sussistono errori di accatastamento.

E' possibile talvolta, soprattutto per immobili acquistati in passato, che al catasto non siano sia stato trascritto l'ultimo passaggio di proprietà, in questo caso è possibile richiedere una seconda visura catastale (gratuita sul nostro sito) sull'intestatario precedente o tramite indirizzo (via e civico), anche se talvolta anche questo tipo di visura non è semplice in quanto molti immobili sono registrati al catasto senza numero civico, con civici errati o con nomi di vie non più esistenti.

    Ordina visura Richiedi Visura Catastale on line

Se nemmeno queste due visure forniscono risultati rimane soltanto da richiedere una visura ipotecaria per soggetto sul proprio nome, così da consultare l'atto di acquisto (compravendita) trascritto in conservatoria, dove quasi sempre sono indicati gli estremi catastali dell'immobile, che si potranno usare poi per richiedere la visura catastale.

Una volta effettuata la visura catastale sull'immobile, se le informazioni di proprietà, di rendita, o i dati catastali sono errati, si potrà richiedere l'aggiornamento presso il catasto.

   Acquisto visura Richiedi Visura Ipotecaria on line