Successioni
Ti serve una consulenza legale on line ?
Visita la sezione Consulenze Legali (servizio professionale a pagamento)

Indice della sezione 'Successioni'

Pubblicazione del testamento

E' un procedimento a cura del notaio, a seguito del quale il testamento olografo e quello segreto diventano eseguibili, ossia si dà attuazione alla volontà del defunto in essa contenuta

Cosa fa il Notaio

Testamento olografo
Il notaio comunica l'esistenza del testamento agli eredi e legatari di cui si conosce domicilio o residenza. Procede, in presenza di due testimoni, alla sua pubblicazione, redigendo verbale nel quale accerta l'identità della persona che glielo consegna, descrive lo stato del testamento, e ne riproduce il suo contenuto testuale. Detto verbale viene sottoscritto dalla persona che presenta il testamento, dal notaio e da due testimoni. Successivamente alla registrazione del verbale presso l'agenzia delle entrate territorialmente competente, ne trasmette una copia alla cancelleria del tribunale, nella cui giurisdizione si è aperta la successione.

Testamento segreto
Non appena il notaio viene a conoscenza della morte del testatore, apre la busta sigillata, che contiene il testamento, e lo pubblica redigendo, nella forma degli atti pubblici, verbale nel quale descrive lo stato del testamento, ne riproduce il suo contenuto e fa menzione della sua apertura. Trasmette poi, dopo la sua registrazione, copia del verbale alla cancelleria del tribunale, nella cui giurisdizione si è aperta la successione.

Testamento pubblico
Non viene pubblicato perché è già pubblico. Alla notizia della morte del testatore il notaio trasmette copia in carta libera del testamento alla cancelleria del luogo in cui si è aperta la successione e ne comunica l'esistenza agli eredi o legatari di cui conosca il domicilio o la residenza.

Documentazione da presentare
- Certificato o estratto di morte;
- Carta di identità del defunto;
- Carta di identità e codice fiscale di chi intende pubblicarlo, anche se non è erede.

Sezione a cura di: Studio Genghini & Associati,www.sng.it
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading