Stampa

Mantenimento in buono stato della cosa locata da parte del locatore

Articolo stampato da www.overlex.com - Portale giuridico
Copyright © 2004-2005 www.overlex.com - Tutti i diritti riservati

Pubblicato da : Avv. Vittorio Mirra

Data: 01/07/2005

CASSAZIONE, SEZIONE III CIVILE, SENTENZA 1 LUGLIO 2005 N. 14094


La Suprema Corte afferma il principio dell’obbligo per il locatore di consegnare e mantenere la cosa in buono stato locativo al fine di servire all'uso convenuto in base alle pattuizioni in concreto intercorse tra le parti, ferma restando la responsabilità per eventuali vizi occulti.

Ciò che conta dunque non è prendere in considerazione le eventuali dotazioni necessarie o utili in astratto, bensì quelle pattuite negozialmente (nel caso specifico si faceva riferimento ad un locale adibito all'esercizio di attività artigianale di ciclista e vendita di articoli sportivi privo di vetri antisfondamento o di serrande metalliche apposte alle aperture verso l'esterno, ma per il quale non era stato negozialmente previsto tale tipo d dotazioni).
(DOTT. VITTORIO MIRRA)




Leggi il testo della sentenza

Articolo stampato da www.overlex.com - Portale giuridico
Copyright © 2004-2005 www.overlex.com - Tutti i diritti riservati

Pubblicato da : Avv. Vittorio Mirra