Discussione: Cessione d'azienda e contratto locazione commerciale

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

DecioDimidio
Utente registrato
03/11/2008
13:21:53
Il conduttore di un locale commerciale cede l'azienda e con essa il contratto di locazione, stipulato nel 1974.
L'Ufficio Annona richiede l'adeguamento del locale alle nuove normative sull'agibilità.
Il locatore non intende accollarsi tali oneri, asserendo che la cessione dell'azienda è comportamento meramente ricettizio e quindi non può comportare oneri a suo carico.
E' legittima la richiesta dell'annona o la prosecuzione dell'attività aziendale nel medesimo locale non costituisce nuova attività e quindi non sono obbligatori gli adeguamenti richiesti?



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
03/11/2008 21:41:25
Gli adeguamenti alle norme sugli impianti sono obbligatori indipendentemente dalla situazione che si è venuta a creare per la cessione dell'attività e del contratto di locazione dell'immobile.

A mio avviso il proprietario locatore è tenuto ad ottemperare.

Rispondi


DecioDimidio

Utente semplice
1 interventi
04/11/2008 12:55:12
Nel caso specifico si tratta della realizzazione di un servizio igienico in un locale di 18 mq., realizzazione che renderebbe inservibile la restante parte del locale stesso.

Rispondi


claistron

Staff
10215 interventi
04/11/2008 14:36:40
In questo caso particolare, solo un professionista del posto, dopo aver visionato i luoghi, può consigliarti in merito.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
validità contratto di locazione non prorogato.
locazione con “scalino”
infiltrazioni acque piovane nell'attività commerciale.
responsabilità amm. su stipula contratto di appalto
registrazione contratto di comodato?
locazione immobile commerciale - buona entrata
cambiare motivo di recesso di contratto affitto
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
contratto di affitto aggiunta.
contratto di affitto.
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading