Discussione: Amministratore: far rispettare il regolamento di condominio

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

max2007
Utente registrato
30/10/2008
09:47:55
Gentili tutti,

evito la descrizione del problema nel dettaglio perchè la domanda viene dopo; a grandi linee comunque è il seguente:

parcheggio auto di condomini lungo la via di accesso alle unita abitative ed ai garage, ad intralcio di manovra sia dei regolari proprietari dei posti auto sia l'impossibilità del passaggio di automezzi di soccorso come VVFF, ambulanza etc..)

Quello che vorrei chiedere ai professionisti di questo forum in realtà è più generale:

qual'è la "procedura" più idonea nel presentare un problema condominiale all'amministratore e quindi "obbligarlo" (virgolettato) ad intraprendere una qualsivoglia azione al fine di risolvere la questione ?

Per essere più espliciti:

l'amministratore è a conoscenza già da tempo del problema, però le azioni per la risoluzione intraprese sino adesso sono nulle, neanche nelle assemblee ordinarie viene portato all'ordine del giorno.

Certamente ci sono problemi con priorità diversa, comunque è sempre un problema che rende difficile la vita condominiale (ed in alcuni casi mette a repentaglio anche la sicurezza dei condominii: come già detto, impossibilità di passaggio degli automezzi di soccorso: VVFF, ambulanza etc.)

Che mi dite ?

grazie a tutti



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10152 interventi
30/10/2008 21:29:17
L'amministratore non ha alcun mezzo "coercitivo".

Potrebbe usare delle "multe", ma sai bene che il Codice e la Cassazione hanno ribadito che finché non cambia la legge, le multe non possono essere superiori alle 100 Lire (ridicolo).

Altri mezzi non esistono!

Qualsiasi condómino può comunque adire al Giudice di Pace che ha competenza per questa materia:

http://www.condomini.altervista.org/GiudicePace.htm

Rispondi


max2007

Utente semplice
2 interventi
31/10/2008 09:06:09
Concordo con te, infatti non dovrebbe utilizzare mezzi coercitivi, ma basterebbe intanto avvisare (perchè sono i proprietari dello stesso stabile che parcheggiano così), far installare economici dissuasori di sosta, cartelli etc...

questo potrebbe essere un primo passo che può produrre qualche risultato.

Ma se partiamo dal presupposto che "l'amministratore cosa può fare ?", che lo paghiamo a fare per tenere qualche conto e basta ?
mi viene in mente che tutto il tempo e denaro che si perde a fare assemblee approvazioni di regolamento condominiale etc. a questo punto pura utopia.

Ma la cosa peggiore è che sembra "sordo" il mio amm. non risponde ne si ne no !!!



Rispondi


claistron

Staff
10152 interventi
31/10/2008 09:45:06
Ti ho gia detto che hai i mezzi per far valere il diritto!

Invia una raccomandata con la diffida all'amministratore ad adempiere entro 15gg, in mancanza di intervento avvertilo che ti rivolgerai al Giudice di Pace, tentando di mettere in mora l'amministratore stesso.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
assemblea delegati in super condominio
revoca mandato delegati super-condominio
tredicesima all'amministratore di condominio
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
numero minimo di ui per definire un super-condominio
un condomino può farsi assistere nella riunione di condominio dal suo avvocato?
condominio senza amministratore ad insaputa dei condòmini
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
decreto ingiuntivo al condominio: è obbligatorio indicare il codice fiscale?
amministratore di condominio e proprietario di maggioranza
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading