Discussione: PAGAMENTO APPARTAMENTO E UFFICIO

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

michele.brienza66
Utente registrato
25/10/2008
14:46:46
Buongiorno, vorrei porre alla vostra attenzione un quesito posto dall'amministratore dello stabile dove sono proprietario di un appartamento non ultimato( solo divisione interna con forati e porta ingresso dalle scale) oltre ad essere proprietario di un appartamento posto al 1° piano che utilizzo come ufficio visto che sono architetto. il quesito e' questo, le spese condominiali( pulizia scale, ascensore luce ecc9 le devo pagare secondo le quote millesimali? visto che l'amministratore ha detto che dovrei pagare il 30% in piu' delle quote per l'uifficio e per l'appartamento non ultimato devo pagare ugualmente le spese sopra citate per intero secondo le quote millesimali?. grazie per le vostre risposte mi aiuteranno a capire bene come funziona e a non farmi fregare dall'amministratore



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10202 interventi
25/10/2008 19:39:18
Ne abbiamo parlato centinaia di volte nel forum.

La ripartizione delle spese per le scale avviene esclusivamente per altezza del piano e non anche per millesimi, ecco i riferimenti che puoi opporre all'amministratore:

http://www.condomini.altervista.org/ScalePulizia.htm

Rispondi


gangano

Utente avanzato
64 interventi
16/11/2009 12:09:05
Buongiorno, vorrei porre alla vostra attenzione un quesito posto dall'amministratore dello stabile dove sono proprietario di un appartamento al terzo piano come abitazione e un attico al quarto piano adibito come ufficio (studio di avvocato) io posso accedere all'ufficio dalla mia abitazione tramite una scala interna mentre i miei clienti accedono all'ufficio al quarto piano dalla porta d'ingresso facendo uso naturalmente dell'ascensore.
Mi è stato contestato di pagare un 30% in più le spese dell'ascesore perchè dato il flusso dei miei clienti ritenuto eccessivo dagli altri inquilini,è possibile tutto ciò.
Grazie.

Rispondi


claistron

Staff
10202 interventi
16/11/2009 13:22:04
Gangano
inserisci il quesito in una "nuova" discussione, non riprendere un post vecchio di un anno.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
orario per lavori appartamento
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
pagamento diretto ad impresa appaltrtice
sollecito pagamento inquilini
pagamento prima rata 2018 senza approvazione preventivo
appartamento disabitato infestato dai piccioni
spese acqua condominiale in caso di appartamento disabitato
vendita appartamento con spazio condominiale annesso recintato da diversi anni
non accettazione di un regolamento assembleare da parte del un nuovo acquirente di un appartamento
pagamento corso di aggiornamento non ancora registrato
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading