Discussione: giardino non citato nel contratto d'affitto

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

falcone
Utente registrato
27/05/2008
07:20:15
Ho affittato un appartamento al piano terreno con regolare contratto registrato. Nella descrizione dell'appartamento, riportata nel contratto, non è citato il piccolo giardinetto che sta sul retro della casa e su cui si accede attraversando un viottolo trasversale condominiale. Non riportai il giardinetto perchè, in primo momento, volevo mantenerlo a mia disposizione, in seguito via breve ho concesso la chiave di accesso della recinzione all'affittuaria a titolo gratuito. In catasto la casa e giardino hanno però la stessa particella.
Gentilmente chiedo:
- avendo casa e giardinetto gli stessi estremi catastali, pur non essendo quest'ultimo stato citato8 nella descrizione/consistenza dell'immobile dato in affitto, devo consideralo comunque affittato o posso considerarlo come dato in comodato? Grazie. Saluti



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10201 interventi
27/05/2008 07:41:11
Sarebbe stato opportuno mettere per iscritto in sede di contratto la partecipazione della pertinenza in oggetto alla locazione.

Non avendolo fatto si potrebbe creare un contenzioso di difficile risoluzione.

Se nulla è indicato contrattualmente, si presume che si ponga in locazione l'unità immobiliare con le relative pertinenze, delle quali il giardino citato ne fa sicuramente parte.



Rispondi


falcone

Utente avanzato
23 interventi
27/05/2008 10:39:57
Senza dubbio sarebbe stato più corretto riportare nel contratto che il giardino era escluso dalla locazione, ma ero convinto che bastasse citare ciò che "davo" in locazione.

Riporto:....il signor falcone concede in locazione al signor... l'unità immobiliare sita in via .... composta di 3 vani oltre cucina e servizi ammobiliato come da elenco a parte.Estremi catastali.....

Comunque ad ogni buon fine ed in considerazione che esistono testimoni che il giardino non è stato dato in locazione, sto facendo una lettera raccomandata all'affittuario per ricordargli che il giardino non fa parte della locazione e che l'ha avuto in comodato e che deve averne cura da buo padre di famiglia. Che ne dici?

Rispondi


claistron

Staff
10201 interventi
27/05/2008 13:19:51
La raccomandata può costituire elemento probante in sede di un futuro (improbabile) contenzioso.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
validità contratto di locazione non prorogato.
responsabilità amm. su stipula contratto di appalto
registrazione contratto di comodato?
cambiare motivo di recesso di contratto affitto
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
contratto di affitto aggiunta.
contratto di affitto.
amministratore senza contratto
caldaia e stendibiancheria in giardino privato
contratto pluriennale manutenzione ascensore
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading