Discussione: AVVOCATO CHE ACCEDE IN PROPRIETA' INDIVISA

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

ida.b
Utente registrato
14/05/2008
16:17:18
salve a tutti..avrei bisogno di un chiarimento certo. Sono propretaria con un parente di un'immobile indiviso al 50%.non trovando l'accordo per una divisione il tribunale ha incaricato un CTU. vorrei sapere se l'avvocato della controparte puo' accedere liberamente a questa proprieta' indivisa (vi accede per incontrarsi col proprio cliente e non ha il mio permesso tanto che gia' l'ho avvisato con lettera raccomandata ).Premetto che io non ho mai fatto entrare l'avvocato che mi rappresenta in suddetta proprieta' indivisa .cosa posso fare se ho ragione? grazie a tutti



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10151 interventi
16/05/2008 14:36:30
Se regolarmente autorizzato dal "comproprietario", l'avvocato in questione ha il diritto di accedere all'immobile in oggetto.

Rispondi


ida.b

Utente semplice
3 interventi
16/05/2008 20:04:00
se non ho capito male ,l'avvocato di controparte puo' accedere alla proprieta' indivisa solo con l'autorizzazione di un solo comproprietario?grazie per la risposta che vorrai darmi

Rispondi


claistron

Staff
10151 interventi
18/05/2008 10:04:32
Hai perfettamente compreso.
Basta l'autorizzazione di uno dei comproprietari a meno che non vi siano scritture private particolari o contratti limitativi sottoscritti da entrambe le parti.

Rispondi


ida.b

Utente semplice
3 interventi
19/05/2008 10:36:24
Quindi l'art. 19 punto 3 del codice deontologico forense non e' applicabile a questo caso? grazie

Rispondi


claistron

Staff
10151 interventi
19/05/2008 17:29:41
Chi ti dice che la "persona" in oggetto acceda nelle vesti di avvocato o di semplice "amico" del comproprietario!

Rispondi


ida.b

Utente semplice
3 interventi
20/05/2008 18:08:41
la stessa avvocatessa me lo conferma in risposta a mia raccomandata.dice testualmente che lei entra ogni volta che vuole per svoolgere la sua funzione di avvocato quindi?

Rispondi


claistron

Staff
10151 interventi
20/05/2008 19:37:20
Se lo dice un avvocato ......

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
vendita 50% proprietà indivisa
un condomino può farsi assistere nella riunione di condominio dal suo avvocato?
diritto di passaggio in casa per accedere ad un lastrico solare
costruttore rivendica proprieta' dei posti auto pertinenziali dopo oltre 50 anni
sollecito pagamento bollette tramite avvocato
amministratore con titolo avvocato difensore del condominio
lite condominiale e parcella avvocato.
box doccia in proprieta' privata
acquisto immobile ad asta - interessi di mora e parcella avvocato
non mi concedono mutuo entro i termini, l'avvocato mi da dell'inadempiente.
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading