Discussione: costruire casa - contratto con impresa edile

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Luca75
Utente registrato
13/05/2008
08:32:13
Sto costruendo casa mia e, prima di iniziare i lavori, con l'impresa edile abbiamo stipulato un contratto privato, firmato da entrambi, fissando una precisa data di fine lavori e delle penali per ogni giono di ritardo. Nonostante ciò l'impresa viene in cantiere solo 2 settimane al mese, perchè dice che ha altri lavori da portare avanti. Questa situazione mi stà portanto a ritardi di 4-5mesi oltre il tempo concordato. L'Impresa sostiene inoltre che il contratto non ha validità perchè non è registrato. E' vero questo? dove, eventualmente, lo devo registrare? i giorni pattuiti da contratto per realizzare i lavori partono dalla data di registrazione o dalla data di sottoscrizione del contratto? Vi ringrazio per l'aiuto.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10151 interventi
13/05/2008 14:16:50
Se avete indicato il termine "esatto" di consegna, la data insomma, avrai diritto al risarcimento del danno che subito, spero sia stato indicato quantitatativamente nel contratto stesso.

La nuova legge di protezione degli acquirenti degli immobili da costruire chiara in questo senso, se hai bisogno di altre informazioni collegati qui:

http://www.overlex.com/condominio_consulenza.asp

Rispondi


Luca75

Utente semplice
1 interventi
14/05/2008 09:22:33
Grazie claistron della risposta, ma temo di non essermi ben espresso. La casa è di mia proprietà e la stò ristrutturando ed ho quindi affidato ad un'impresa i lavori strutturali più importanti, mentre le finiture le farei io pian piano. Quindi vale ugualmente "la nuova legge di protezione degli acquirenti degli immobili" ? dove posso trovare i riferimenti normativi? il contratto è valido anche se non viene registrato?
Grazie per l'aiuto!

Rispondi


claistron

Staff
10151 interventi
14/05/2008 15:33:33
Per le ristrutturazioni non vale la legge citata.

Valgono le normali norme citate dal Codice.

Ripeto quanto ti ho detto sopra, se non avete sottoscritto una data "precisa" per la consegna a lovori finiti, diventa arduo chiedere un risarcimento.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
responsabilità amm. su stipula contratto di appalto
registrazione contratto di comodato?
cambiare motivo di recesso di contratto affitto
pagamento diretto ad impresa appaltrtice
diritto di passaggio in casa per accedere ad un lastrico solare
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
contratto di affitto aggiunta.
contratto di affitto.
amministratore senza contratto
contratto pluriennale manutenzione ascensore
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading