Discussione: anticipo di quota ereditaria con usufrutto

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

sarietta
Utente registrato
18/03/2008
11:20:10
Buongiorno a tutti, è la prim avolta ke scrivo in un forum...cerkerò di farmi capire. l amia situazione è questa. Circa 5 anni fa io e il mio compagno abbiamo deciso di andare ad abitare in un immobile di proprietà dei miei genitori, ancora a grezzo. Ho sistemato le stanze ke mio padre, bonariamente senza nulla di scritto, mi ha assegnato( con il consenso di mia sorella, l' unica sorella ke ho). Mia sorella mi aveva proposto di riscattarmi la sua parte, ovviamente dopo essere andate da un notaio che avrebbe registrato la donazione da parte dei miei genitori dell'immobile a noi due, mantenendo però l'usufrutto ( faccio presente ke mio padre ha 57 anni e mia madre ne ha 50).per evitare discussioni abbiamo fatto valutare l'immobile a grezzo dall'architetto di famiglia( colui ke ha progettato la casa). Mia sorella nn realizzandoci quello ke sperava ha deciso di nn vendermi più la sua parte, e quindi si è deciso per un anticipo di quota ereditaria per me visto ke già ci abito. Ora vorrei sapere, visto ke dovrei affrontre delle spese, come la scala esterna per poter dividere la casa e abbattere quella interna( così facendo mia sorella guadagnerebbe una stanza in più), il tetto è da sistemare. Vorrei sapere se queste spesae sono da pagare in due, anche la spesa per il tetto( lei ha preso il piano di sotto e io quello di sopra), posso contare su la partecipazione economica di mia sorella. L'anticipo di quota da parte di mio padre può essere registrata a mezzo di scrittura privata, o dobbiamo avvalerci di un notaio?
Vi chiedo scusa se mi sono dilungate, ma ripeto è la mia primissima volta su un forum. Ringrazio kiunque mi possa aiutare, è molto importante. Saluti. Sarietta



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10202 interventi
18/03/2008 19:57:43
Da quanto ho capito non avete ancora fatto nessuna procedura per il passaggio di proprietà o di donazione.

In questo caso una scrittura privata non serve a molto.

La sorella non può essere privata della propria legittima quota di eredità

Starà ai genitori decidere per una "donazione" nei tuoi confronti e sistemare la sorella con altre modalità.

Per le spese in oggetto, visto che l'immobile è ancora dei genitori, essi sono i titolari delle spese stesse.

Rispondi


sarietta

Utente semplice
1 interventi
19/03/2008 09:01:17
Grazie sinceramente per la risposta.

Effettivamente nn abbiamo fatto ancora nessuna donazione, siamo andati solo dall'architetto che ha proposto a mio padre di fare un anticipo di quota ereditara a me, visto che io già abito nell'immobiel e nn ho altre possibilità. Mia sorella abita in una casa di proprità sua e del marito.Ora, facendo la donazione da un notaio, noi dovremmo far risultare l'anticipo di quota mia? ma soprattutto quali sono i diritti di mia sorella, clacolando che cmq i miei genitori si preservano l'usufrutto di tutto lo stabile? Potrei chiedere a mio padre di togliere l'usufrutto per la mia quota. Vi ringrazio sinceramente per l'aiuto. Veramente tanto tanto.

Rispondi


claistron

Staff
10202 interventi
19/03/2008 19:56:04
Una donazione fatta come "anticipo eredità" non pregiudica i diritti degli altri eredi che possono essere fatti valere in sede di successione.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
incongruenza quota pagata dal condomino e quota versata dall'amministratore per detrazione ristruttu
addebito quota rscaldamento dopo rogito
e dovuta la quota sostituzione motore cancello, da proprietario appartamento disabitato?
diritti obbligatori immobile e trasmissione ereditaria
curatore fallimentare di una quota di un immobile con più proprietari deve ricevere la convocazione
ipoteca sul diritto di usufrutto ed estinzione del debito
preliminare firmato, mutuo non concesso: perdiamo l'anticipo già versato?
spese condominiali e tasse per immobile con usufrutto
quota fissa acqua da addebitare ai condomini per unità abitative
quota pavimentazione pianetorottolo comune
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading