Discussione: denuncia al condominio

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
29/02/2008
09:26:48
buongiorno,
vorrei sottoporvi un quesito a titolo di tutto il condomino in questione:
il cond. è composto da 6 unità abitative, il fatto in breve è questo: la proprietaria del 1° piano ha subito una fuoriuscita di acque chiare da un tubo del suo app.(la casa in questione non era ancora ammobiliata e priva di acquaio della cucina da dove è uscita l’acqua) che si è riversata in tutto il pavimento circostante (parquet). la proprietaria, senza avvisare nessuno, ha mosso un’azione legale di denuncia contro il condominio e al suo costruttore. dopo varie perizie l'impresa costruttrice è risultata non essere responsabile; il problema è che da quanto ci hanno informato ufficiosamente, nel caso perdessimo la causa, saremo costretti a pagare la somma sentenziata dal tribunale, cioè: 7300 euro + spese avvocato. la proprietaria si era fatta stimare il danno per 14000 euro dovuto al pregio del pavimento.
al momento non siamo ancora seguiti da nessun avvocato, c'è ancora molto disaccordo tra noi condomini su come muoverci.. al momento abbiamo lasciato il vecchi amministratore e preso uno nuovo che però non ha chiaramente fatto intendere che non ha intenzione di entrare in merito alla questione.
una cosa importante che posso ancora dirvi è che la palazzina è nuova, abitata dal gennaio 2006 e il fatto è accaduto di giugno 2007 senza mai essere stati vuotati i pozzi.. ma in realtà la fuoriuscita non era dovuta al superamento del limite, i periti non hanno capito perchè, solo tante ipotesi..
in attesa di una vostra gentile risposta vi porgo i miei saluti e di tutto il condominio.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10202 interventi
29/02/2008 16:47:48
In una situazione simile è difficile darti informazioni certe.

La garanzia del costruttore è di 10 anni per le strutture importanti e di almeno due anni per gli impianti in genere, per quelli condominiali è comunque decennale.

Abbiamo in qrchivio precisi riferimenti giurisprudenziali da far valere, collegati qui:

http://www.overlex.com/condominio_consulenza.asp

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ecobonus 110 in condominio
condominio e b&b ; segnalazioni all'amministratore delle presenze
durata gestione e compenso amministratore condominio
maggioranza per elezione delegato al super-condominio
assemblea delegati in super condominio
revoca mandato delegati super-condominio
tredicesima all'amministratore di condominio
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
numero minimo di ui per definire un super-condominio
un condomino può farsi assistere nella riunione di condominio dal suo avvocato?
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading