Discussione: Lavori su marciapiedi per apertura attività.

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
14/02/2008
08:59:25
Salve vi riassumo il mio problema spero che qualcuno di voi possa aiutarmi rispondendo:

Io devo aprire una attività presso un fondo in affitto, questo fondo commerciale fa parte di un condominio.
Per comincare la mia attività devo necessariamente portare dei cavi di sezione maggiore dal contatore enel situato vicino la tromba delle scale fino al fondo, circa 10mt di distanza.
Dopo un sopralluogo con l'elettricista, l'unico metodo possibile è quello di togliere una fila di mattonnelle dal marciapiede per uscire col cavo, spostarsi interratti nel pratino davanti al fondo e togliere un altra fila di mattonelle per entrare nel fondo.
Naturalmente tutto questo comporta una giornata di lavoro e il ripristino del pavimento come lo era prima del lavoro, tutto a mie spese.
Devo chiedere il permesso all'amministratore che a parere di colui che mi affitta il fondo non è dei più propensi a questo tipo di lavori.
Secondo voi otterrò un si,oppure otterrò un no come riaposta? Ed in entrambi i casi per quale motivo?
Mi spiego meglio io chiedo di fare un lavoro che non comporta nessun cambiamento, se non il disturbo di quel giorno di lavoro. Perchè eventualmente dovrebbe rifiutare la mia richiesta?
Lo damando prima almeno non mi coglie impreparato.
Grazie saluti Gabriele.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10204 interventi
14/02/2008 23:34:59
Hai il diritto di fare il lavorio in oggetto.

Non ti serve nessun tipo di "autorizzazione", dovrai solo fare una "comunicazione" all'amministratore, magari sottoscritta anche dal professionista.
Dovrai avvisare il condominio per il disagio che potresti procurare.

Se vi è opposizione, collegati qui:

http://www.overlex.com/condominio_consulenza.asp

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
15/02/2008 08:28:47
OK! grazie della risposta..
Pensavo che fosse cosi, ma non ne ero sicuro.
Mi hai tolto gia molti dubbi, grazie ancora.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
dpcm 26/4/2020 modalità di apertura studio
pretesa di approvare tabelle millesimali prima dei lavori straordinari
orario per lavori appartamento
responsabilità dell'amministratore per lavori ordinari/straordinari
lavori impianto idraulico e scarichi
lavori di ristrutturazione e ripartizione costi
delibera per lavori su area verde extracondominiale
lavori condominiali parti comuni e non
quote pagate per lavori deliberati e mai iniziati. si può chiedere il rimborso?
lavori su terrazzo di proprietà esclusiva
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading