Discussione: Finestra aperta o no

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
23/01/2008
21:52:40
Il problema mi e' stato posto da uno dei tre condomini del pianerottolo dell'ultimo piano della palazzina di sei piani (24 metri). Trattasi dell'apertura o meno dello sportello o finestrella del vano scale. Ogni pianerottolo ha il suo sportello. Il Problema: dato che gli odori delle cucine e dei gabinetti tendono a salire, lo sportello dell'ultimo piano e' sempre stato aperto per il defluire appunto di tali miasmi. Il nuovo condomino invece e solo lui, dice che lo sportello gli porta correnti d'aria fredda in casa e chiude sistematicamente lo sportello giorno e notte. Addirittura per sicurezza ha inchiodato lo sportello per renderne difficile l'apertura. Qualcuno mi sa dire il da farsi con esperienze e leggi specifiche??? Mi e' stato detto che esiste un D.M. che obbliga l'apertura di una finestra di 1 mq. per l'eventuale defluire di fumo o fuoco in caso di incendio??.. Grazie Armando G.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10154 interventi
24/01/2008 00:44:27
Le finestre non possono essere ostruite o chiuse definitivamente da uno dei condómini.

Le finestre o aperture per arieggiare hanno proprio questo specifico scopo, naturalmente in inverno è opportuno rimangano chiuse, salvo la loro apertura per il periodo necessario per arieggiare.

Sarà opportuno redarre un apposito regolamento, che tutti dovranno rispettare.

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
25/01/2008 20:34:48
Ci deve essere un D.M. (che non conosco) che prescrive l'obbligo dell'apertura costante di una finestra (oltre i 24 metri di altezza di uno stabile -sei piani- per l'uscita di fumo gas etc in caso di emergenze. Se poteste gradirei conosce queste norme . Ancora grazie.null

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ri-apertura portafinestra con affaccio su giardino altrui
apertura finestra su muro condominiale
servitù per canna fumaria e finestra
distanza tra pareti finestrate - usucapione?
realizzazione di un muro vicino ad una finestra esistente
motore del condizionatore davanti finestra cantina
finestra su chiostrina condominiale
finestra su proprietà privata
canna fumaria sotto finestra
riapertura finestra su facciata esterna
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading