Discussione: Pulizie scale con turni: chi non rispetta i turni che fare?

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

CRISVER
Utente registrato
23/01/2008
16:14:00
Sono appena diventata amministratore di un condominio che ha adottato il sistema dei turni per le pulizie, il problema Ŕ che un condomino non rispetta per nulla il suo turno, anzi spesso imbratta le scale con fango ed escrementi del cane, ed ha avuto il coraggio di denunciare all'ispettorato del lavoro il condominio perchŔ le scale sono pulite da un condomino in particolare. Chiedo se Ŕ legale mettere in previsione una cauzione o fondo spese x chi non rispetterÓ correttamente la pulizia scale. dobbiamo cautelarci sia dal punto di vista fiscale che del lavoro. come fare?!?
Grazie della risposta



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10157 interventi
23/01/2008 20:20:34
╚ assolutamente lecito e legale che un proprietario (condˇmino) pulisca in proprio la propria proprietÓ cioŔ le scale, che anche se sono bene comune, sono sempre di proprietÓ dei condˇmini.

Quindi nessun problema e nessuna contestazione alla pulizia in proprio.

Il problema pu˛ nascere se si incarica una persona "a pagamento" che non sia registrata nell'apposito registro presso la camera di commercio.

Bisogna approvare uno specifico regolamento (con la maggioranza prevista) e farlo applicare.

Colui che non intende fare le pulizie in proprio, ne ha tutto il diritto.

L'amministratore incaricherÓ un'impresa a svolgere il suo turno e le spese saranno esclusivamente a suo carico.(resta difficile che un'impresa faccia le pulizie "una tantum").

In caso di inadempienza ci si rivolge al Giudice di Pace.

Precisi riferimenti sono disponibili, collegati qui:

http://www.overlex.com/condominio_consulenza.asp

Rispondi


CRISVER

Utente avanzato
23 interventi
24/01/2008 08:04:38
Grazie mille Claistron delle tue risposte sempre precise e puntuali....

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
detrazione fiscale per ristrutturazioni edilizie
decreto ingiuntivo al condominio: Ŕ obbligatorio indicare il codice fiscale?
detrazione fiscale per lavori ordinari
pagamento pulizie condominiali con vouchers
possibilitÓ di far eseguire la pulizia delle scale ad un condomino residente
chiusura contratto con impresa di pulizie
sostituzione plafoniere scale con altre a doppio isolamento
dimissioni portiere e nomina persona responsabile delle pulizie e corrispondenza
plafoniere scale tabella per la sostituzione
divisione spese pulizia scale
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading