Discussione: PORTABILITA' MUTUO E TERZO DATORE DI IPOTECA

Torna al forum: "" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
18/01/2008
12:47:01
Vi sottopongo un caso particolare.
Tizio stipula un mutuo con la banca X con intervento di Caio in veste di terzo datore di ipoteca.
Successivamente Caio vende l'immobile a Tizio.
Ora Tizio vuole portare il mutuo alla banca Y.
Secondo Voi è possibile?
La banca può rifiutarsi, affermando che è necessario procedere alla stipula di un nuovo mutuo?



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
opposizione a precetto su mutuo
cancellazione di ipoteca dopo 7 anni dalla chiusura del mutuo
detraibilità interessi su mutuo
terzo trasportato in sinistro senza indennizzo diretto
costruire casa su terreno ipotecato
costruire casa su terreno ipotecato
fioriera-parapetto e l'un terzo
cancellazione ipoteca
cancellazione ipoteca
estizione mutuo e canellazione ipoteca
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading