Discussione: parti comuni di un edificio non condominiale

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
10/01/2008
19:45:13
Salve,espongo subito il mio problema.
Sono proprietaria di un appartamento sito al primo piano di una casa ubicata nel centro storico di un paesino.L'edificio è così composto:il piano terra è di un altro proprietario, ed io sono al primo ed ultimo piano.Vorrei sapere per quanto riguarda la ristrutturazione della facciata,se è tutta parte comune ad entrambi, o se ognuno ha la proprietà sulla sua porzione di piano? Per quanto riguarda il sottotetto che è per intero parte integrante della mia abitazione,in quanto tra le travi ed il mio solaio di calpestio, vi è un controsoffitto in cartongesso, quindi non calpestabile,che diritti può avere il proprietario sottostante la mia abitazione sulla'area del sottotetto?Inoltre come vengono ripartite le spese di ristrutturazione del tetto?Aggiungo che le due abitazioni hanno ingressi separati e che il proprietario sottostante non ha modo di poter accedere al tetto.
Mi sembra che possa bastare,la ringrazio anticipatamente.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10202 interventi
10/01/2008 22:50:13
Ne abbiamo parlato centinaia di volte nelle discussioni sul forum .....

Le facciate sono parti comuni e le spese vanno suddivise secondo la tabella millesimale generale.
Le spese per il tetto vanno suddivise in base ai millesimi tra i proprietari sottostanti.

Se il sottotetto è accatastato come tua proprietà, l'altro condómino non può vantare nessun diritto.

Se vuoi conoscere i riferimenti normativi e soprattutto giurisprudenziali che ti possono aiutare, collegati qui:

http://www.overlex.com/condominio_consulenza.asp

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
installazione citofono cancello condominiale
assicurazione condominiale
costruzione pergola su terrazza condominiale privata
utilizzo del c/c condominiale
ripartizione spesa installazione nuovo autoclave.
richiesta dettaglio in bolletta condominiale.
parcheggio cortile condominiale
alienazione beni comuni, quale maggioranza
applicazione del concetto di decadimento della solidarietà condominiale
lavori di ristrutturazione e ripartizione costi
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading