Discussione: Idoneita' del dominus per la pratica forense

Torna al forum: "corso" Stampa discussione (testo semplice)



Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
21/10/2005
13:23:04
buondi'

sapete per caso se c'e qualche idoneita' particolare che il dominus deve avere per poter appunto fare da dominus?

oppure loro posson tutti fare il dominus senza alcun dovere (e i doveri li abbiamo solo noi) ?



Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )
Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
21/10/2005 23:48:34
Ciao, il dominus deve , ovviamente ,essere un avvocato iscritto presso il consiglio dell'ordine del luogo presso il quale ti iscriverai per fare la pratica.A presto

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
27/10/2005 17:14:44
mi pare che debba essere avvocato da almeno 2 anni..chiedi all'ordine,cmq c'è un limite temporale

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
04/11/2005 18:52:50
un consiglio: assicurati che il tuo futuro dominus abbia il numero sufficiente di uduenze richieste dal consiglio dell'ordine di dove ti iscrivi..

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
14/11/2005 17:52:22
Ragazzi fate molta attenzione quando scegliete il dominus. Il mio per tre anni mi ha sfruttata, mi ha rubato i soldi che mi lasciavano i clienti e quando non ne potevo proprio più e me ne sono andata mi ha denuncita. Al primo sentore che le cose non vanno, lasciate lo studio immediatamente, non firmate mai gli atti per lui vi potreste trovare in un mare di guai, e il Consiglio non vi aiuterà mai. Dopo la laurea pensavo che si sarebbe aperta una via nuova davanti a me, invece è stato l'inferno, ho visto la mia dignità calpestata giorno dopo giorno, sgobbavo dalla mattina alla sera, quanti soldi mi sono stati rubati e con quanta sfaccitaggine, tutti i suoi errori gli addossava a me ma era lui a sbagliare. Quante volte l'allieva è stata più brava del maestro, solo in astuzia non lo supera nessuno. Perdonatemi lo sfogo ma davvero mi sono rovinata l'esistenza. Aprite gli occhi e fatevi furbi.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
idonei all'esercizio della professione forense 2017
studio legale melillo cerca praticanti
informazioni su "inizio" praticantato
un anno di dottorato sostituisce un anno di praticantato? vi ringrazio
residenza e pratica forense
il lavoro a progetto e lo svolgimento contemporaneo di pratica forense
praticantato presso l' avvocatura inps
corso di tecniche investigative & deontologia professionale per praticanti avvocati
urgente:interruzione e sospensione pratica forense...
iscrizione all'albo dei praticanti avvocati