Discussione: sfiatatoi di areazione decapitati

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

presbitero
Utente registrato
18/11/2007
22:27:02
Un condomino, vende il suo appartamento ma fabbrica abusivamente sul suo restante terrazzo a livello,che serve anche da solaio dello stabile. Immettendo inoltre le sue acque nere nelle pluviali, decapita le colonne di scarico e di aerazione e vi pone sopra i servizi igienici impedendo lo spurgo naturale. Esalazioni fetide insopportabili intasano le tubature del piano sottostante: il mio, diffondendo i miasmi per tutto l’appartamento. I tempi giudiziari sono lunghi. L’accordo con il CTU del Tribunale per ripristinare le sopraddette colonne non viene rispettato. L’amministratore penalizza la mia pressante richiesta: inizia il sondaggio nel mio appartamento ma lo lascia in asso nonostante il cavedio rimanga squarciato con le tubazioni all’aperto. Il condominio tace nell’indifferenza, altrettanto le ripetute denunce e gli organi competenti. Proteggere la salute della famiglia è compito dello Stato, maggiormente se un componente come nel mio caso, è anziano, infartuato, con edema alla laringe, con disfonia pluriennale... Né sembra possa appellarmi al “ danno biologico ” per la mancata connessione tra la puzza e le patologie sopra accennate. Vi domando come difendermi da tale “ingiusto aggressore” dal momento che tale rischio lo ritengo superiore a quello dell’ inquinamento del fumo passivo, tutelato dalla legge.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
18/11/2007 23:54:32
Tu dov'eri quando hanno costruito sopra la tua testa?

Avresti potuto fare immediato ricorso d'urgenza.
Perchè non ti sei affidato subito all'avvocato?

Colui che ha sopraelevato ha corrisposto l'indennità prevista ai sensi dell'art. 1127 del c.c.?

Hai fatto intervenire l'Asl?

Sono troppe le situazioni particolari da valutare "a distanza".


Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
grate areazione garage
chiusura griglie di areazione box
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading