Discussione: affitto: padrone di casa imi impedisce di parcheggiare

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
18/10/2005
13:28:00
ciao

sono in affitto su un condominio (a piano terra).

L'affitto prevede anche l'utilizzo esclusivo di un pezzo di giardino (recintato e con cancello che da sulla strada).

Il padrone di casa voleva affittare il giardino adibito a parcheggio a degli estranei !! sebbene io paghi anche l'affitto per usare sto benedetto giardino!

Io ho risposto che il giardino lo pago e che lei non puo' farci parcheggiare degli estranei...e che spetterebbe invece a me parcheggiare li.

Conclusione? nel giardino non ci parcheggia nessuno. Io ho impedito a lei di far parcheggiare estranei, e lei ha impedito a me di parcheggiare l'auto.

E' possibile che lei mi impedisca di parcheggiare su un giardino il cui utilizzo credo rientri nella cifra di affitto che pago da anno!?





Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )
Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
20/10/2005 13:23:39
Con la cessazione dell'EquoCanone si stipulano ormai quasi solo patti in deroga, insomma vale quanto scritto sul contratto.
Se il giardino-parcheggio è pertinnenza dell'unità immobiliare tu hai diritto ad usarlo a meno che non sia citato diversamente sul contratto.
Saluti



Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
22/10/2005 00:46:02
Grazie davvero claistron,
purtroppo il problema mi sa che e' diverso, infatti non c'e il passo carrabile, e solo il proprietario puo' fare la richiesta al comune per il passo carrabile..mentre io sono in affitto..e il proprietario sicuramente mi dira' di no

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
23/10/2005 15:08:10
Attento: anche l'affittuario può chiedere la concessione di Passo Carraio al comune.
Normalmente ciò è ammesso, devi solo controllare se nel tuo comune vi sono disposizioni ostative.
Saluti

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ampliamento autorizzato dall'assemblea con ex legge "piano casa"
causa e spese straordinarie pendenti in acquisto casa
vendita casa a due acquirenti contemporaneamente
mia madre mi ha intestato una casa (rivelatasi abusiva) quando ero minorenne...
bar sotto casa con clienti rumorosi.
tutela proprietà casa cointestata ma pagata da unica parte
porta di casa serrata
agevolazioni fiscali mutuo ristrutturazione seconda casa
lavori straordinari in casa
ristrutturzione casa
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading