Discussione: Gas metano uso promiscuo: Iva 10 o 20%

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

dalenia
Utente registrato
10/11/2007
17:31:45
Salve,

nel mio condominio, il gas per il riscaldamento e per uso domestici di cottura cibi e produzione di acqua calda viene fornito da un'azienda che applica l'iva al 10%.

Ora vorremmo cambiare fornitore per una tariffa più vantaggiosa. Ci siamo rivolti per un preventivo all'azienda municipalizzata della nostra città, che però applica l'iva al 20%.

So che la legge sull'iva ("DPR 26.10.1972 n. 633) fissa la percentuale al 20 per il riscaldamento ed al 10 per gli altri casi.

Non avendo però 2 due distinti impianti interni da collegarsi a due contatori, e non avendo sottoscritto due distinti contratti di fornitura, ritengo che l'iva corretta da imputare per la fornitura al condominio sia il 20.

Ora le domande sono 2:
1) Se continuiamo a pagare l'iva al 10 con l'attuale fornitore, siamo passibili di sanzioni o eventualmente queste ricadono solo su quest'ultimo?
2) E' corretto non fidarsi di chi applica il 10% contro il 20%?

Spero di essere stata sufficientemente chiara.
grazie mille.

dalenia



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
11/10/2007 21:11:20
La problematica è stata impugnata più volte anche dalle associazioni dei consumatori senza risultato.

Il consiglio è di mantenere il contratto col fornitore attuale che propone l'IVA al 10%.





Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
passaggio al metano vincolante anche per i dissenzienti?
adeguamento impianto metano esistente: chi paga?
maggioranze lavori metano ed eventuale partecipazione alla spesa condominiale
servitù perpetua per utenza metano
tubi metano come farli passare......?!?!?!?!?!?
metano: stesso tubo ma contatori diversi non in condominio
tubi metano a confine
nuovo contatore metano
autorizzazione presa per il metano
rifacimento impianto esterno gas metano di una palazzina
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading