Discussione: vetustÓ intonaco e putrelle

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
30/04/2007
14:32:30
Ho recentemente acquistato un appartamento all'interno di un condominio (al 2 di tre piani) ed ora sono in corso i lavori di ristrutturazione dell'immobile.
Mi sono reso conto che nel soffitto sono presenti in alcune zone dei rigonfiamenti dell'intonaco in corrispondena delle putrelle (l'edificio Ŕ degli anni 50) ma non sono presenti macchie di umiditÓ
Dovendo effettuare il risanamento di dell'intonaco e possibilmente eliminare l'ossodo delle putrelle deteriorare, vi chiedo conferma che le relative spese debbano essere sostenute solo dal sottoscritto o in una qualche misura debba essere coinvolto il proprietario dell'appartamento sovrastante? (a livello economico Ŕ quantomento a livello informativo).
Inoltre nel corso dei lavori ho riscontrato che la colonna montante dello scarico delle acque nere Ŕ lesionata. Mi Ŕ stato detto che la sostituzione della montante Ŕ a carico del condominio ma al pmomento rintengo pi¨ rapido eseguire il lavoro autonomamente per non perdere mesi nelle liti condominiali e
ritardare ulteriormente la concolusione dei lavori. Cosa mi consigliate in tal senso?

Vi ringrazio anticipoatamente per la disponibilitÓ



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10152 interventi
30/04/2007 16:26:08
La soletta (solaio) divisorio tra l'appartamento soprastante e quello sottostante Ŕ in comunione tra le due unitÓ immobiliari.

La spesa per la manutenzione conservativa sarÓ quindi suddivisa in parti uguali tra i due condˇmini.

Al soprastante competono le spese per il pavimento, al sottostante le spese per l'intonaco del soffitto.

La colonna montante di scarico Ŕ di proprietÓ dei condˇmini che se ne servono, la relativa spesa sarÓ quindi a carico dei soli utilizzatori in base ai millesimi di proprietÓ.

http://www.condomini.altervista.org/Scarichi.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
caduta pezzi intonaco parapetto terrazza esclusiva
ripartizione spese straordinarie ascensore per sicurezza e vetustÓ
rifacimento balconi, intonaco e tinteggiatura
intonaco balcone superiore pericolante: intervento vigili del fuoco?
intonaco a cappotto su terrazzo confinante
intonaco sottostante solaio
rifacimento intonaco balcone
danni all'autovettura per caduta intonaco da balconi
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading