Discussione: rappresentante che non segue le istruzioni

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
19/04/2007
11:14:19
Buongiorno, scusate, ma sono veramente arrabbiato e vorrei sapere se qualcuno può aiutarmi. Ieri c'è stata l'assemblea del mio condominio e io, non potendo partecipare, ho delegato un altro condomino, al quale ho espressamente detto di votare per la conferma dell'amministratore. Ho invece appena scoperto che questo simpatico "ex" amico ha votato per la nomina di un altro, e il suo voto è stato determinante. Posso fare qualcosa per non far cambiare l'amministratore? Grazie a chi potrà aiutarmi



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10154 interventi
19/04/2007 13:49:56
Non puoi fare niente.

Avresti dovuto dare una delega impositiva, con l'indicazione scritta della tua decisione circa il voto.

Il presidente ne avrebbe tenuto conto, se non l'avesse fatto avresti potuto impugnare la nomina, non avendolo fatto, non hai elementi per supportare le tue intenzioni verbali di delega.


Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
19/04/2007 14:01:00
Innanzitutto, ti ringrazio per la risposta. In realtà ci sono molti testimoni del momento in cui gli ho detto come votare... inoltre, l'amministratore è un mio caro amico. Ipotizziamo che io possa dimostrare come sono andate le cose (credo di poterlo fare, perché la delega non deve essere necessariamente scritta), secondo te, posso impugnare la delibera o posso solo chiedere il risarcimento dei danni (questo, almeno, credo di poterlo fare per le regole generali sul mandato)?

Rispondi


claistron

Staff
10154 interventi
19/04/2007 14:35:27
Ho molti dubbi sul risutato.

A mio avviso il giudice potrebbe rigettare il ricorso per impugnazione non valutando probante la delega "verbale" anche in presenza di testimonianza.
(sai bene quanto ti verrebbe a costare questa impugnazione, spese legali, giudiziarie, ecc.)

Il danno deve essere "quantificato" per poter essere richiesto e naturalmente "dimostrato"..... Quale sarebbe la cifra che chiederesti al delegato che non ha operato secondo le tue direttive? Qual'è il danno partimoniale che hai subito?

La vedo dura!


Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
19/04/2007 15:35:05
Sono d'accordo su quello che scrivi; infatti, quanto al risarcimento, credo che potrebbe chiederlo il mio amico amministratore: infondo, a causa dell'inadempimento - che io confermerei - al mandato, lui ha perso il condominio.
Quanto alla delibera, sai se ci sono sentenze che introducono o escludono il principio per il quale il rappresentato può impugnare la delibera se il delegato non ha seguito le direttive? (poi il problema delle istruzioni non scritte viene in un secondo momento, ma sarebbe per me importante capire se, in teoria e a patto di dimostrare l'inadempimento, l'azione sarebbe proponibile)

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
19/04/2007 16:21:31
arrabbiatissimo, ma come ti sei potuto fidare? scrivere, scrivere sempre....

convoca i testimoni e fai dire loro che tu avevi espresso ........

in bocca al lupo

Rispondi


claistron

Staff
10154 interventi
20/04/2007 00:16:05
Ecco le sentenze.

Difficile considerarle a tuo favore:

http://www.condomini.altervista.org/Delega.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
da amministratore a rappresentante: comunicare all'ade?
conseguenze approvazione nuove tabelle millesimali.
pulizie scale tra conodomini e conseguenze legali in caso di fratture.
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading