Discussione: usocapione in capo all attuale proprietario

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
21/03/2007
16:56:58
un geometra ha ceduto una parte di terreno condominiale un nuovo inquilino poiche la parte venditrice ha fatto una piantina fasulla
a dire il vero il geeom vedende le carte e rogiti di altri condomini ha riconosciuto lo sbaglio ed a avvisato prontamente il notaio,quest ultimo ha cercato di ovviare al problema di questo errore avvisando ila parte veditrice e la parte acquirente, ma il nuovo proprietario non ne vuole sapere di ovviare al problema

successivamente abbiamo fatto una rivedica e il nuovo proprietario ci ha citati in giudizio per questa storia facendoci una "negatoria"

ci siamo costituiti in giudizio con tutte le carte in regola ed anche il nuovo proprietari sostanzialmente ci da ragione, avendo una relazione tecnica , tra l' altro fatta dal geom. che ha seguito la vendita chiamando anche in causa la parte venditrice come "garante" di tutto cio che venduto.

la Parte venditrice si e' costituita chiedendo il riconoscimento della parte comune per usocapione.........in capo all attuale proprietario.

secondo voi puo' chiedere il riconoscimento in "capo" all attuale proprietario di questa parte "stranamente ceduta"??



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10151 interventi
21/03/2007 19:32:44
Se non accenni almeno a quale parte comune ti riferisci ......

L'usucapione di parti comuni condominiali è quasi impossibile ed è quasi sempre stata rigettata dalla magistratura.

Se vuoi approfondire l'argomento leggi qui:

http://www.condomini.altervista.org/Usucapione.htm

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
22/03/2007 15:12:02
..........la parte comune e' un terreno di pertinenza del fabbricato, infatti nel rogito notarile viene cosi descritto" fabbricato con circostante terreno censito per quanto riguarda il fabbricato..........per quanto la parte restante del fabbricato ed il terreno e' censito alla partita 2376 come cosi descritto alla mappa foglio 36 part 51.............. .
la parte comune quindi e' un terreno.



Rispondi


claistron

Staff
10151 interventi
22/03/2007 18:05:26
Un buon avvocato, competente nella materia, avrà buon gioco nel far rigettare la richiesta di usucapione, sempre se le cose stanno come tu hai indicato e non sussiste altra documentazione della quale tu magari non sei a conoscenza.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
amministratore di condominio e proprietario di maggioranza
impasse condominiale per proprietario introvabile
quote condominiali risalenti a cinque annia fa. paga il nuovo proprietario?
problemi a reperire domicilio proprietario per convocazione
spese tra inquilino e proprietario
e dovuta la quota sostituzione motore cancello, da proprietario appartamento disabitato?
responsabilità per scorretta informazione del proprietario in sede contrattuale
regolamento contrattuale variazioni strutturali non riportate
nuovo regolamento contrattuale
tenda di negozio caduta per il vento. proprietario immobile responsabile?
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading