Discussione: Messa in mora e prima scadenza contratto 4+4

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
10/03/2007
21:44:00
Salve, sono quasi 4 anni che ho a che fare con un inquilino di cui non vedo l'ora di sbarazzarmi per facili ed immaginabili motivi.

Sono quasi 3 mesi che non mi paga nonostante continue promesse. Tra otto mesi scade siamo alla scadenza del primo quadriennio del contratto 4+4.

Ora ho due oppurtunità, la prima è quella di mandargli una lettera di messa in mora e iniziare con la (molto teorica) procedura di sfratto (tra l'altro so già che mi pagarebbe per poi il mese prossimo farmi tornare a penare); seconda possibilità, fargli una lettera di disdetta per adibire l'appartamento per uso proprio, ed in questo caso già so che dovrei effettuare un cambio di residenza ma ciò non sarebbe un problema.

Cosa mi consigliate di fare, posso far concilare le due lettere o la prima esclude la seconda? Grazie. Lory






Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10185 interventi
10/03/2007 23:36:53
Come hai detto tu, se attivi lo sfratto per morosità, l'inquilino sana immediatamente l'arretrato e a te toccano anche le spese giudiziarie e legali.

Se puoi netti in atto la seconda soluzione, invia immediatamente raccomandata indicando la "finita locazione" al termine dei primi quattro anni per uno dei motivi previsti dalla legge, nel tuo caso adibire l'alloggio a tua abitazione o a quella di un tuo familiare.


Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
10/03/2007 23:44:34
Ok, ma come posso fare per rivalermi su 3 fitti arretrati e su quelli fino alla scadenza se lui non li pagasse?

Rispondi


claistron

Staff
10185 interventi
11/03/2007 14:18:40
La procedura di sfratto "per morosità" è la via più breve e più sicura per recuperare il dovuto e cacciare un simile inquilino.

Puoi anche farti assistere da un'associazione di piccoli proprietari immobiliari, sono esperti proprio in questi contenziosi.

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
12/03/2007 23:11:39
Ti ringrazio e spero di non chiederti molto in un ulteriore chiarimento. Nel mio contratto di fitto, nella parte relativa alla mora, tra le altre cose, è scritto testualmente: "...Per ogni giorno di ritardo nel pagamento del canone sarà applicato un rateo di mora pari al 6% annuo". Non so bene come interpretare tale voce e calcolarla sul canone....(?) Ed ancora, per ogni giorono di ritardo sul pagamento si intende ogni giorno oltre il ventesimo (che è il termine di mora), o ogni giorno oltre la naturale scadenza mensile? Puoi aiutarmi? Ciao e grazie. Lory

Rispondi


claistron

Staff
10185 interventi
13/03/2007 12:38:43
Se previsto dal contratto, puoi chiedere gli interessi di mora e le relative spese (raccomandata) dal giorno successivo a quello della scadenza di pagamento.

Per il calcolo degli interessi basta una semplice calcolatrice.

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
17/03/2007 21:50:10
Beh...lo so che esistono le calcolatrici ma in verità volevo un calcolo esemplificativo (per capirne il meccanismo) su un di canone simbolico di 100,00 €. Grazie

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
pretesa di approvare tabelle millesimali prima dei lavori straordinari
responsabilità amm. su stipula contratto di appalto
registrazione contratto di comodato?
come impugnare prima di una assemblea.
dimissioni dell'amministratore prima del bilancio
informativa nella prima assemblea utile
cambiare motivo di recesso di contratto affitto
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
contratto di affitto aggiunta.
contratto di affitto.
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading