Discussione: Sfrattare gl'inquilini di un negozio

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
26/02/2007
10:22:12
Nel caso di sfratto per morosità al conduttore di un negozio (contratto 6+6) il locatore deve pagare qualche indennità per L'avviamento commerciale?
E nel caso di sfratto per finita locazione, come bisogna agire nel caso in cui il conduttore si rifiuti di sottoscrivere un nuovo contratto?



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10152 interventi
26/02/2007 13:31:48
In caso di cessazione del rapporto di locazione relativo agli immobili adibiti ad uso industriale, commerciale, artigianali, e alberghiero, che non sia dovuta a risoluzione per inadempimento o disdetta o recesso del conduttore o a una delle procedure previste dal regio decreto 16 marzo 1942, n. 267 , il conduttore ha diritto, per le attività indicate ai numeri 1) e 2) dell'articolo 27 legge 392/78, ad una indennità pari a 18 mensilità dell'ultimo canone corrisposto; per le attività alberghiere l'indennità è pari a 21 mensilità.

La morosità è considerata "inadempimento".

Nel caso di rifiuto di stipula del nuovo contratto si attiverà la procedura di sfratto per inadempienza.



Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
26/02/2007 17:44:36
Meno male! Grazie tante per l'ottima notizia!

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
canone affitto negozio commerciale.
sfiato canna fumaria di un negozio a muro
tenda di negozio caduta per il vento. proprietario immobile responsabile?
negozio tramutato in abitazione
lavori cornicioni e negozio senza proprietà del tetto
ripartizione spese condominiali per un negozio
richiesta negozio attacco imp. tv e sue spese
problema negozio animali
contratto di affitto negozio in un centro commerciale
madre può sfrattare la compagna del figlio?
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading