Discussione: pagamento lavori straordinari

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

riccardo57
Utente registrato
20/02/2007
18:00:10
descrivo il mio problema cercando di essere abbastanza chiaro, nel mio condominio si stanno svolgendo da un anno circa dei lavori di ristrutturazione ultimamente il direttore dei lavori ha sospeso temporaneamente i lavori per mal temo ed in base ad un articolo del contratto d'appalto che descrivo in toto dice che dobbiamo pagare tutti i lavori eseguiti fino ad oggi. vi scrivo x intero l'articolo in questione "Modalità di pagamento: primo acconto di € 20.000,00 (euro ventimila/00) all’inizio dei lavori, dopo la redazione da parte del D.L. del verbale di consegna lavori. A partire dal mese successivo alla consegna dei lavori verranno pagati all’impresa appaltatrice N° 8 (otto) rate uguali, ciascuna di € 8.000,00 (euro ottomila/00). In fine, dopo il rilascio da parte del D.L. del certificato di regolare esecuzione e del relativo computo metrico consuntivo finale, verrà effettuato il pagamento a saldo dell’importo totale dei lavori effettuati; tutto ciò sempre ché i lavori non vengono sospesi, in tale ipotesi verrà sospeso il pagamento e aggiornata la contabilità dei lavori a cura del D.L., e se la stessa risulterà superiore agli acconti versati, il committente verserà le somme fino al raggiungimento del saldo della contabilità; nel caso in cui le somme versate risulteranno superiori alla contabilità, resteranno in conto per i futuri lavori; di cui l’ultima rata sarà a conguaglio ed a saldo dei lavori." il D.L. come dicevo prima ha sospeso i lavori in quanto dovevano rifare i marciapiedi e siccome piove ha sospeso vi cito quello che ha detto: viste le attuali avverse condizioni metereologiche: ORDINO l'immediata sospenzione dei lavori. resta inteso che non appena miglioreranno le condizioni emettero' nuovo certificato di inizio lavori. dopo questa lettera la ditta ha scritto al condominio chiedendo l'aggiornamento della contabilità in riferimento all'articolo del contratto. spero di essere stato un po piu chiaro. noi come ci dobbiamo comportare? vi ringrazio delle risposte.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10152 interventi
20/02/2007 21:16:50
Da ciò che proponi, la clausola in oggetto sembra assurda.

Comunque analizzandola attentamente sembra non penalizzante nei vostri confronti.
Strano che non sia stata prevista una durata plausibile per la "sospensione" dei lavori.

A mio avviso nulla dovete "in più" di quanto vi spetta regolarmente pagare fino al momento della sospensione.
È una clausola "protettiva" nel caso la sospensione durasse a lungo, l'impresa avrebbe il diritto di essere pagata per i lavori eseguiti fino a quel momento.

Se avete ulteriori dubbi fate leggere la clausola ad un avvocato della costra città.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
lavori impianto idraulico e scarichi
amministratore dimissionario - attività straordinarie
lavori di ristrutturazione e ripartizione costi
delibera per lavori su area verde extracondominiale
pagamento diretto ad impresa appaltrtice
lavori condominiali parti comuni e non
quote pagate per lavori deliberati e mai iniziati. si può chiedere il rimborso?
tinteggiatura facciate spese straordinarie
lavori su terrazzo di proprietà esclusiva
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading