Discussione: Accollo mutuo totale al fratello

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
11/02/2007
09:36:08
Salve, volevo, per chi me la sapra dare ,un informazione. Io sono propietrario al 50% con mio fratello di un immobile acquistato nel 2001 per il valore 145 milioni delle vecchie lire equivalenti a € 72,500.00 di oggi,ora mi trovo ad dover comprare un appartemento come prima casa......e per questo motivo vorrei accolare il mio 50% di mutuo a mio fratello per ottenere un prestito bancario. Volevo sapere se questo e' possibile e si ci sono, quali spese di commissione o tasse bisogna affrontare.....?

Grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10154 interventi
11/02/2007 09:53:05
Fortunatamente le norme sono profondamente cambiate proprio in questi giorni.

Il decreto Bersani sulle liberalizzazioni ha introdotto notevoli cambiamenti circa l'estinzione dei mutui da una banca all'altra.
Sono state abbattute le spese.

Entro 3 mesi dalla data di entrata in vigore del decreto (31 Gennaio 2007), l'ABI emanerà disposizioni precise in merito.

Puoi leggere il decreto qui: http://www.condomini.altervista.org/Liberalizzazioni.htm
leggi soprattutto l'art. 6 - 7 e 8

In base a queste norme potrai "spostare" la tua parte di mutuo da una banca all'altra, oppure "girare" completamente la tua parte a tuo fratello. oppure estinguere la tua quota e istituire un nuovo mutuo presso un'altra banca.

Insomma le possibilità sono diventate molte.

Per leggere le modalità e le norme dovremo aspettare qualche giorno finchè l'Abi non ci farà conoscere le nuove disposizioni previste dalla legge.
Terremo tutti informati del preciso momento in cui saranno disponibili.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
agevolazioni fiscali mutuo ristrutturazione seconda casa
mutuo non erogabile per inadempienza venditore
acquisto casa: clausola "salvo accettazione mutuo"
richiesta mutuo bancario per lavori
preliminare firmato, mutuo non concesso: perdiamo l'anticipo già versato?
si puo' sostituire il mutuo non concesso con liquidi propri?
non mi concedono mutuo entro i termini, l'avvocato mi da dell'inadempiente.
mutuo cointestato: è possibile cedere la propria parte alla banca?
acquisto casa: mutuo non concesso e perdita caparra o azioni legali
sono intestatario involontario del mutuo di un immobile
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading