Discussione: Problema urgentissimo con fogna pubblica.risposta urgentissima grazie.

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
29/01/2007
00:24:01
Sono il Sig. Ruggiero Francesco
Abito dal mese di marzo del 2006 oggi 29 gennaio 2007
A Via Traversa Fornillo N.3
San Pietro Infine Prov.(Caserta)
Cap. 81049

Ho il seguente problema urgentissimo con la fogna pubblica:
Allora,ho un problema urgente e solo voi potete aiutarmi,abito da circa un anno nella mia abitazione e una casa privata,abito nel comune di san Pietro Infine prov. Caserta e un piccolo comune,e circa 3 settimane fa il 12 gennaio 2007 si e otturata la fogna,e sono andato sul comune a chiedere una planimetria fognaria e mi e stato detto che non avevano nessuna planimetria(da premettere che abbiamo le fogne pubbliche). allora mi hanno dato il numero di tel. dello spurgo e nel pomeriggio sono venuti a spurgarmi il pozzetto di ispezione che ho fuori casa,(da premettere che fuori casa ho un pozzetto di ispezione e ad esso collegato un tubo di cemento di circa due metri che sta nella mia proprieta' che poi prosegue sulla strada pubblica,ma poi non so come si collega con la fogna pubblica,questo tubo lo trovato scavando,ma poi mi sono fermato prima di andare sulla strada pubblica)allora quando sono venuti questi dello spurgo hanno spurgato il mio pozzetto e la mia linea(a mie spese circa 200 euro)ma poi quando hanno buttatto una sonda per vedere e controllare hanno visto che a circa 15 metri dal mio pozzetto era otturato e non hanno potuto fare nulla,e mi hanno detto che ora era competenza del comune,perche il tubo era otturato sulla strada pubblica.E mi hanno detto che tra 3 o 4 giorni si otturera nuovamente tutto ed io saro nuovamente con il mio impianto all'interno dell mai abitazione otturato e pieno di m....... e non potro utilizzare il bagno!! e mi dissero che ora non era piu mia competenza ma competenza comunale perche il tubo stava sulla strada pubblica.
il giorno dopo io e mia mamma andammo al comune per parlare con il sindaco ma era assente allora parlammo con un adetto e ci disse che avrebbero provveddutoe mi disse di telefonare al sindaco,e io cosi feci e mi disse di compilare una carta dove esponevo il problema e portarla a lui e cosi io feci il giorno dopo,ma passati alcuni giorni senza nessun risultato mia mamma chiamo l'usl del comune vicino di Mignano e chaimarono il comune,che nel pomeriggio del 20 gennaio 2007 mandarano due adetti insieme a quelli dell'espurgo e costatarano il problema e promisero a mia mamma che in circa 3 giorni lo avrebbero risolto.
Passati tanti giorni ieri 27 gennaio il comune mi ha scritto che non e un loro problema perche in questa strada non e stata mai fatta una rete fognaria(ma secondo i loro archivi)ma alcune persone dicono che ci sta questa rete fognaria,e il comune dice che il tubo otturato e di mia competenza perche tutti coloro che abitano in questa traversa fornillo a loro spese tantissimi anni fa misero questi tubi per collegarsi alla fogna principale che sta alla fine della strada che dista circa 40 metri se no 50 metri!!E che il comune non ha mai fatto una rete fognaria in questa traversa!!
Ma io di questo non ne sono assolutamente certo!!
Poi ieri ho parlato anche con ua persona che abita da 30 anni qui e mi ha detto che tanti anni fa questa era una strda privata che poi il comune ha fatto dei lavori,ma lui non ricorda che lavori,tipo passato acqua potabile,enel e gas e poi l'asfaltata e successivamente e diventata strada comunale,allora mi chiedo essendo passata strada comunale il comune non dovrebbe assumersi tutte le conseguenze e gli oneri di questa strada e relative rete fognaria??
E poi mi chiedo puo mai essere che a mie spese dovro rompere l'intera strada per fare da me una rete fognaria con relativi pozzetti e tutto il resto,stiamo nel 2007,e dovrei affrontare una spesa esageta che non riuscirei neanche a ipotizzare.
NON SAREBBE compito del comune fare questa rete fognaria??
VI CHIEDO UN AIUTO URGENTE PERCHE HO UNA MAMMA DI 64 ANI OPERATA DI CUORE E CHE PRENDE 400 EURO DI PENSIONE MENSILE E IO LAVORO SOLO SALTUARIAMENTE E NON POTREI NEANCHE PERMETTERMI DI AFFRONATRE UNA SPESA SIMILE,ED ANCHE PERCHE SICURAMENTE TRA QUALCHE GIORNO SARO' PUNTO E DACCAPO CON IL MIO IMPIANTO OTTURATO E NON POTENTO UTILIZZARE IL BAGNO!!
RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE E PORGO DISTINTI SALUTI.
francesco_ruggiero(chiocciola)hotmail.com
3477804749
0823901224
attendo risposte urgenti.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
29/01/2007 09:48:18
È un caso troppo complesso e delicato per poterlo districare in un Forum.

L'unico consiglio che ti posso dare è quello di contattare un amico geometra perchè acceda alle mappe comunali e identifichi con esattezza se la strada in questione è privata o pubblica.

Se in origine la strada era privata e nessuno ha fatto la richiesta perchè il comune ne assumesse la competenza, allora la strada stessa con gli eventuali servizi nel sottosuolo appartengono ai proprietari che vi incombono e la manutenzione e ricostruzione sono di loro competenza.

Per esperienza personale ti posso assicurare che è compito del costruttore creare i servizi del sottosuolo fino alla "pubblica via", se la strada che tu descrivi non era pubblica via, le spese originarie sono state assunte dall'originario costruttore (o compratore), probabilmente vi è stata un colpevole "inerzia" dei proprietari originali che dopo la conclusione dei lavori iniziali non hanno attivato le procedure di richiesta di passaggio della strada stessa al demanio comunale. (potrebbe anche essersi verificato il rifiuto in origine del comune di assumersi un "debito" simile per molti motivi, come abusivismi edilizi o non pagamento degli oneri di urbanizzazione, legge Bucalossi, ecc.).

Fai fare subito il controllo al professionista.


Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
29/01/2007 10:49:51
sono andato sul comune mi hanno detto che la strada e pubblica e certo,e che il tubo pero e mio anche se passa su strada comunale perche tantissimi anni fa i precedenti padroni hanno messo questo tubo per allacciarsio alla rete pricnipale fognaria!!
ora mi dite cosa devo fare??
posso mai rompere 50 metri di strada con un costo impensabilke e rifare le tubazioni daccapo??

Rispondi


claistron

Staff
10215 interventi
29/01/2007 11:57:53
Ora ti sei espresso finalmente bene.

Il tubo fognario è di competenza del privato fino all'innesto nella pubblica fognatura.

Dovrai quindi sopportare le spese di disostruzione del TUO tubo fognario.

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
29/01/2007 13:11:32
Sono sempre io Francesco Ruggiero residente alla via travera fornillo n.3 prov.(CE) cap. 81049 tel 3477804749 o 0823901224 gia vi ho esposto ieri piu volte il mio problema con la rete fognaria,o presunta rete fognaria,oggi sono sandato nuovemente sul comune e mi e stato detto cio:
il comune stamane mi ha detto l'adetto all'ufficio tecnico mi ha detto che la strada e pubblica,e che il tubo e mio privato e che e un mio problema loro possono darmi l'autorizzazzione a rompere solo dove e otturato il tubo,ma io come faccio a capire dove e otturato precisamente il tubo??(i precedenti proprietari che hanno messo questo tubo sono morti da tantissimo tempo)
oppure mi hanno detto che dovrei fare una fossa biologica,che e impossibbile in tutti i sensi per me farla!!!(dovrei prima demolire la mia casa fare la fossa biologica e poi rifare la casa!)
ma se fino adesso questa casa da tantissimi anni ha questo tubo che manda i rifiuti nella fossa comunale,ora non capisco questi problemi!!
e vi chiedevo se il tubo e circa 50 metri e passa sotto il suolo pubblico,effettivamente a chi tocca rompere l'intera strada e ripristinare il tubo,e poi successivamente fare una rete fognaria??
vi ringrazio e attendo risposte.
e come gia riferito io lavoro solo saltuariamente e mia mamma ha solo 400 euro di pensione,e abito da 8 mesi qui,come posso mai affrontare una spesa cosi esagerata??
e poi stiamo nel 2007 non toccherebbe al comune magari fare una linea principale che scende in questa travera Fornillo e vada a finire nella fogna principale sita in via Fornillo,dove poi le abitazioni private possano mettere i loro tubi di spurgo??
attendo risposte urgenti.
prima che il mio impianto interno sia completamente otturato!!

Rispondi


claistron

Staff
10215 interventi
29/01/2007 13:43:46
Io ti ho risposto in modo preciso!
Ti ripeto, se la via in questione non è comunale, il comune non è obbligato ad intervenire.
Dovevi pensarci prima che succedessero i fatti, dovevi chiedere al comune che con una delibera assumesse il possesso della via in questione, queste procedure richiedono un sacco di tempo, ora è un pò tardi.

Se vuoi una risposta "soddisfacente per te", io non posso dartela.
Le norme sono queste.

Cerca un geometra e chiedi quali siano i lavori da mettere in opera per spendere meno.

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
29/01/2007 14:05:23
cioe tu mi dici la via in questione non e comunale,ma come lo devo scrivere il comune ha detto che la strada in questione e comunale e stata sempore comunale!!! ha detto che non devo sentire le voci che dicono che la strada era privata ma che la strada e comunale!!
ma dice che la strada e comunale mentre il tubo anche se passa sulla strada comunale e privato!! ma a me sembra una cosa molto contradittoria,cioe dovrei rompere una strada pubblica a mie spese??

Rispondi


claistron

Staff
10215 interventi
29/01/2007 14:40:46
Tu, non avendo esperienza, non puoi procedere per il meglio.

Prima di spendere soldi per i lavori neccessari, fai visionare le mappe comunali da un "amico" geometra che saprà trovare la soluzione più corretta.

Se ti sarà favorevole, potrai obbligare il comune ad intervenire rivolgendoti direttamente all'ASL.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
rete fognaria orizzontale
problema perdita d'acqua
problema con agenzia immobiliare [restituzione provvigione]
problematiche locazione appartamento
scarico fognario vicino
fognature condominiali e non
problema con maggioranza necessaria per lavori straordinari
in merito all’art. 1126 c.c., ho un problema di interpretazione.
servitù di passaggio e divisione acque fognatura
problema con giardino sottostante.
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading