Discussione: Aumento del canone L. 392/78 art.23

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
16/01/2007
13:48:21
In caso di sostituzione della caldaia è possibile che il Locatore chieda al Conduttore un aumento del canone pari all'interesse legale?
Dove sta scritto poi che il Conduttore deve chiedere il consenso scritto al Locatore per cambiamenti, aggiunte o innovazioni ai locali locati o agl'impianti?



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
16/01/2007 14:47:10
La norma da te citata era contenuta nella precedente legge del 78 "equo canone".

Con la legge sui "patti in deroga" del 98 questa clausola non vale più in quanto tutti gli importi sono soggetti solo alla trattazione tra le parti.

Nel contratto si può inserire anche la clausola sull'aumento del canone per opere straordinarie, deve comunque essere sottoscritto da entrambe le parti.

Qualsiasi opera sugli impianti deve essere decisa o almeno approvata dal proprietario locatore, il locatario non può prendere iniziative "straordinarie" se ciò non riveste carattere di estrema urgenza e indifferibilità (Cassazione).

In conclusione, qualsiasi intervento sugli impianti decisi dal conduttore senza l'autorizzazione del proprietario saranno a carico dell'inquilino stesso a meno che nel contratto non sia previsto diversamente.

Per altre informazioni: http://www.condomini.altervista.org/

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
03/04/2008 21:42:16
e questo vale anche quando trattasi di riparazioni e/o manutenzioni che entrano nelle competenze del conduttore??

Rispondi


claistron

Staff
10163 interventi
03/04/2008 22:16:39
Stiamo sempre parlando di opere "straordinarie", non di manutenzione "ordinaria"!

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
modifica tabelle millesimali per aumento superficie di più di 1/5
canone affitto negozio commerciale.
ingiunzione di pagamento canone commerciale insoluto
aumento cubatura unnocile
pagamento del canone di locazioni. si ritorna al contante.
autorizzazione condomini aumento cubatura su suolo privato e ristrutturazione facciateabruzzo
decessi del locatario ed aumento canone d'affitto
cedolare secca e aumento del canone
aumento canone fondo commerciale
adeguamento del canone istat
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading