Discussione: Piccoli pogioli resi comunicanti

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
09/01/2007
12:15:41
Buon giorno a tutti.
Abito in un piccolo condominio di 30 appartamenti costruito nel 1973 e che ha come piani solo il piano terra ed il primo piano.
Il mio appartamentino,al primo piano, ha due piccoli pogioli della larghezza di 120 cm. vicini tra di loro ma disassati di 120 cm. e che danno sul retro del condominio.
Dopo aver ottenuto il permesso in comune ed dai miei vicini senza problemi, ho fatto costruire dal muratore una piccola passerella triangolare con i due lati di 120 cm. che rende i due pogioli comunicanti. Detta passerella si integra perfettamente con le fattezze dei pogioli e sembra costruita insieme al condominio, ho trovato anche le stesse mattonelle e la ringhiera e' identica a quelle pre-esistenti.
Questa passerella e' visibile solo dai pogioli dei miei vicini (quelli che mi hanno dato il permesso).
Un nuovo condomino appena arrivato e che ha saputo cio' che ho fatto, ha detto che se vuole me la puo' far abbattere con ripristino alla situazione precedente.
Penso io che voglia condizionare il mio voto contrario al suo su una questione condominiale.
Puo' farlo ?
Grazie
Rosella



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
09/01/2007 13:31:10
In linea di massima non dovresti avere problemi avendo ricevuto l'autorizzazione del condominio e dal comune.

Il nuovo condómino se ha trovato il poggiolo così come sta al momento dell'acquisto del suo appartamento, ha poche possibilità di proporre ricorso.

Cerca comunque di non creare grandi attriti con l'interessato perchè dopo aver letto questa sentenza, anche a te potrebbero venire dei dubbi, leggi qui:

http://www.condomini.altervista.org/BalconiSopraCortile.htm



Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
09/01/2007 15:41:49
In effetti non sono stata molto precisa nel descrivere la situazione, ovvero i miei pogioli non hanno la vista su terreno condominiale ma sul giardino del condomino sottostante, a cui naturalmente avevo preventivamente chiesto il permesso.
Altra precisazione e' che non avevo chiesto il permesso in sede condominiale bensi' avevo chiesto a tutti i condomini vicini, sempre prima di fare qualunque cosa, se avessero qualcosa in contrario a che realizzassi questo manufatto.
Grazie
Rosella

Rispondi


claistron

Staff
10215 interventi
09/01/2007 17:43:09
Se il precedente proprietario del giardino ti ha concesso il permesso (magari scritto) non devi temere alcunché.

Ricorda che il Codice ribadisce che il titolare di un diritto ha tempo 12 mesi per var valere le sue ragioni dal momento in cui viene a conoscenza di un abuso nei suoi confronti.
Se è trascorso un anno dall'acquisto da parte del nuovo proprietario non devi temere assolutamente niente.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
manutenzione aree comuni da parte di condomini residenti
abuso del ruolo di presidente in assemblea condominiale
cubatura residua lotto
l'amministratore può fare il segretario o il presidente in assemblea?
possibilità di far eseguire la pulizia delle scale ad un condomino residente
passaggi autocarri in corti residenziali
amministratore e presidente di assemblea
resina di albero: quale azione giudiziale?
resina di albero del condominio danneggia autovetture posteggiate
presenza del resistente in aula
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading