Discussione: condomini e canne fumaie di locali adibiti attivita commerciali

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
05/11/2006
12:12:24
salve gentilissimi signori,

il nostro condominio ha un problema,

sotto il 1° piano sta una attività commerciale,
a uso forno e similari, quindi vi è installata una canna fumaria, che è limitata solo all'uscita dei prodotti della combustione, li dove è costruita, ossia i funi scaricano a circa 3mt di altezza dal terreno, ragion per cui io e tutto il resto del condominio siamo vittime, del prodotti di questa combustione, che salgono su per finestre e balconi emanando un fetore, non indifferente, abbiamo fatto diversi esposti ai vigili e al comume, fino ad ora nessuna risposta, essi dicono di aspettare che l'attivita si adegui (cmq trattasi di nuova costruzione), ma il tempo passa e tutti.. e le orecchie da mercante aumentano.. volevo trovare una norma di legge per questo... problema cosi da essere preparato.. ed agire in tempi celeri..per un eventuale causa
insomma tutto quello che c'e' da sapere in materia norme che regolano la tutela dell'individuo in questo tipo di problematiche e loro soluzione..

grazie
Luigi



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10202 interventi
05/11/2006 21:54:56
La legge prescrive che i fumi di scarico siano inviati fin sopra il tetto dell'immobile con apposita canna fumaria.

Quadro normativo
Legge 615 del 1966: Provvedimenti contro l'inquinamento atmosferico.
D.P.R. 1391 del 1970: Decreto di attuazione della legge 615.
Legge 46 del 1990: Norme riguardanti la sicurezza degli impianti.
D.P.R. 447 del 1991: Decreto di attuazione della legge 46.
Legge 10 del 1991: Norma per l'attuazione del piano energetico nazionale.
D.P.R. 412 del 1993: Decreto di attuazione della legge 10.
NORME UNI 9731 del 1990: Classificazione dei camini in base alla resistenza termica.
NORME UNI 9615 del 1990: Metodo di calcolo e di verifica della sezione dei camini.
NORME UNI-CIG 7129: Norma che prevede la progettazione, l'installazione e la manutenzione di canne fumarie collettive per impianti con caldaie funzionanti a Gas e con potenzialità fino a 35Kw.
NORME UNI-CIG 10640: Metodo di calcolo e progettazione di canne fumarie Collettive Ramificate adatte all'evacuazione di fumi prodotti da caldaie di tipo "B".
NORME UNI-CIG 10641: Metodo di calcolo e progettazione di canne fumarie Collettive adatte all'evacuazione di fumi prodotti da caldaie di tipo "C".
Regolamento edilizio comunale



Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ecobonus 110 in condominio
installazione citofono cancello condominiale
condominio e b&b ; segnalazioni all'amministratore delle presenze
assicurazione condominiale
durata gestione e compenso amministratore condominio
costruzione pergola su terrazza condominiale privata
utilizzo del c/c condominiale
maggioranza per elezione delegato al super-condominio
richiesta dettaglio in bolletta condominiale.
assemblea delegati in super condominio
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading