Discussione: Parere legale costoso: rifiuto

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
31/10/2006
22:01:20
In un'assemblea mi sono opposta a richiedere un parere ad un legale per me perfettamente inutile e l'ho verbalizzato. A consuntivo non ho pagato la mia quota.
Ora e' all'o.d.g. la discussione in merito al mio rifiuto. Preciso che l'assemblea si e' costituita con 401,38 millesimi. datemi un consiglio per affrontare le belve feroci. grazie
giovanna



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
31/10/2006 22:04:10
Purtroppo vivi in un condominio, in una comunione, non in una villa singola.
Nel condominio vige l'obbligo delle decisioni prese a maggioranza, così come previsto dal Codice.
Se l'assemblea, a maggioranza, ha deciso di chiedere il parere legale, ciò è vincolante anche per il dissenziente che ha un "solo" modo far valere la sua decisione: impugnare la delibera davanti al giudice (spese legali e spese giudiziarie).
Rifiutarsi di pagare la propria quota, mmette il soggetto in difetto e lo rende possibile di " decreto ingiuntivo" da parte dell'amministratore.
Insomma, potresti avere anche ragione, hai commesso un sacco di errori procedurali ed ora hai "torto".
Sul sito trovi tutti i riferimenti giurisprudenzuiali e normativi che confermano quanto sopra:
http://www.condomini.altervista.org/





Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
sottrazione alla azione legale
rifiuto di convocazione consegnata a mano
voce curiosa all'ordine del giorno ò richiesta di un parere
procedura di sfratto senza avvalersi di un legale
rifiuto di transazione già accettata
revoca amm.re dopo il ripetuto rifiuto a convocare ass.str.
morosità di una s.r.l.: risponde il legale rapp. p.t.?
distanza legale tra costruzioni
rifiuto firma verbale dì assemblea da parte del presedente
azione legale contro ex amministratore
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading