Discussione: revoca amministratore anzitempo e richiesta emolumento

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
26/06/2006
10:36:31
Ciao, abbiamo iviato una r.r. al ns. amminsitratore chiedendogli di indire un'assemblea per discutere della revoca dell'amministratore, e nominarne uno nuovo. L'amministratore uscente convoca l'assemblea richiesta come STRAORDINARIA e nel bilancio consuntivo che accompagna la convocazione, rileviamo costi per passaggio di consegne pari ad € 200.00 ed onorari per l'assemblea straordinaria per € 150,00. posto che nella ns. richiesta era stata offerta la possibilità di non presenziare , ma di consegnare poi successivamente la documentazione al nuovo amministratore che avremmo nominato in quella sede; e che è stata sua volontà parteciparvi chiedo: sono dovuti questi emolumenti?
1 .L'ordine del giorno ha carattere ordinario (approvazione bilancio consuntivo, nomina amministratore): perchè chiamarla straordinaria e chiedere l'emolumento?
2. il passaggio di consegne è un atto dovuto , mi risulta non debba essere quantificato a parte.
3. Basterà non approvare tali voci di spesa, approvando il resto del bilancio (qualora ne verificassimo la rispondenza) per aver titolo successivamente a non pagarlo o a richiedere la restituzione dei soldi qualora li avesse già incamerati?
4. Per riaverli indietro, sarà sufficiente andare dal giudice di pace?

Ringrazio infinitamente.
Baci



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10185 interventi
26/06/2006 12:44:40
Buongiorno Fiorisa

Se non specificato nel contratto, queste spese non devono essere corrisposte all'amministratore.

Ecco i riferimenti:

http://www.condomini.altervista.org/OnorarioAmministratore.htm

Il passaggio di consegne è gia compreso nel mandato stesso dell'amministratore, non può quindi richiedere emolumenti aggiuntivi.

Il Giudice di Pace non è competente in materia, leggi qui:

http://www.condomini.altervista.org/GiudicePace.htm

Dovrete rivolgevi al giudice ordinario con l'assistenza di un legale.

Per tutte le altre informazioni sull'argomento, leggi qui:

http://www.condomini.altervista.org/

Staff

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
26/06/2006 19:09:50
ciao di nuovo, se ho capito bene leggendo i links che mi hai proposto, l'amm.re uscente non può chiedere gli emolumenti aggiuntivi di cui sopra sempre che non li abbia già specificati nell'offerta iniziale ed accettata dai condomini in sede di nomina; ma potrebbe comunque chiedere la liquidazione dell'intero compenso relativo all'anno canonico di nomina in quanto mandato oneroso ai sensi dell'art. 1725 cc.

E' giusto?
grazie ancora :


Rispondi


claistron

Staff
10185 interventi
26/06/2006 19:38:50
Nel tuo intervento iniziale hai parlato di richieste "aggiuntive".

Naturalmente il "compenso" stabilito gli deve essere corrisposto, la giurisprudenza si è espressa in modo contrastato: in alcune sentenze è stato stabilito che all'amministratore spetta l'intero compenso annuale, in altre invece il giudice ha stabilito che deve essere corrisposto quanto dovuto in percentuale fino al momento della revoca.

Staff

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
condominio e b&b ; segnalazioni all'amministratore delle presenze
subentro amministratore
durata gestione e compenso amministratore condominio
amministratore segretario in assemblea
richiesta sostituzione infissi da parte del locatario
compiti e responsabilità amministratore d.l.124/2019
responsabilità dell'amministratore per lavori ordinari/straordinari
amministratore che non vuole allegare al verbale gli allegati
bilanci non presentati per 7 anni dal precedente amministratore
richiesta dettaglio in bolletta condominiale.
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading