Discussione: LEGGEREZZA APPROVAZIONE LAVORI STRAORDINARI

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
23/06/2006
22:25:05
Buonasera a tutti,vorrei un aiuto da parte Vostra per una leggerezza commessa in assemblea da parte mia e di altri condomini. Vengo al dunque: abbiamo votato all'unanimità dei presenti lavori straordinari inerenti ad una coibentazione termica da effettuare ad un appartamento. Come succede sempre nelle assemblee, almeno a quelle nostre, tra una discussione ed un'altra sono state aperte le buste per l'appalto di questi lavori, decisa la ditta ed il prezzo a noi conveniente, decisamente alto. Non abbiamo preso perniente in considerazione di leggere il capitolato d'appalto relativo a questo "cappotto termico" anche perchè nessuno dei presenti in assemblea l'aveva ricevuto in visione. Soltanto il giorno dopo abbiamo visto io e alcuni condomini passo per passo le voci del capitolato, rendendoci conto delle spese in dettaglio troppo elevate.
Possiamo far qualcosa per ritornare indietro
prima di cominciare a pagare?
Quanti millesimi servono per approvare questi lavori straordinari?



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
23/06/2006 23:06:33
Buongiorno Isabelle
(scrivi in minuscolo il testo del messaggio; potevi continuare la discussione sul messaggio iniziale che hai inviato)

Se l'amministratore ha gia dato incarico alla ditta di iniziare i lavori, ritengo che ci siano poche possibilità di bloccare il tutto senza incorrere in gravi penali.

Se vuoi conoscere le maggioranze per deliberare nelle assemblee collegati qui:

http://www.condomini.altervista.org/MaggioranzeAssemblee.htm

Staff

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
25/06/2006 14:58:00
Buongiorno Claistron,l'amministratore non ha ancora firmato il contratto con la ditta dei lavori, quindi ancora c'è speranza di bloccare il tutto. Dovrei mettere al corrente tutti i condomini e farli firmare per una nuova assemblea. Naturalmente questa cosa susciterà dei malcontenti e perquesto vorrei sapere quanti consensi dovrei avere per far sì che si possa riconvocare una nuova assemblea straordinaria?
Grazie di tutto. Isabelle

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
25/06/2006 15:14:27
Scusami Claistron mi sono dimenticata di chiederti sempre in merito ai lavori del "cappotto termico" ma il condominio oltre a pagare i lavori esterni di coibentazione, per quell'appartamento interessato da infiltrazioni d'acqua, deve anche pagare la ripulitura interna di tutto l'appartamento interessato?
Grazie ancora.

Rispondi


claistron

Staff
10215 interventi
25/06/2006 21:57:41
Le maggioranze necessarie per deliberare nelle assemblee te le ho indicate nel Link sopra.

TUTTE le spese, compresa l'eventuale pulizia, dovranno essere imputate allo stesso modo.
(non capisco i lavori "interni" quando il "cappotto" isolante dovrebbe essere installato esternamente...... furbini i condómini interessati....)

Staff

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
25/06/2006 22:36:07
Grazie Claistron per la tua risposta però forse mi sono spiegata male perchè volevo sapere quante firme devo raccogliere(forse 500 millesimi) per far sì che l'amministratore possa accogliere la nostra richiesta di indire una nuova assemblea.
Il condomino che ha l'appartamento interessato da infiltrazioni d'acqua vuole anche la ripulitura interna, è regolare tutto questo?
Grazie ancora per le tue risposte.

Rispondi


claistron

Staff
10215 interventi
26/06/2006 12:31:42
Buongiorno Isabelle

Per far indire una nuova assemblea bastano almeno due condómini che rappresentino almeno 1/6 del valore millesimale.
L'amministratore, su loro lellecitazione, è "obbligato" a indire l'assemblea, se non lo facesse entro 10 giorni, i promotori possono essi stessi indire l'assemblea con all'ordine del giorno la deliberazione in oggetto.

Per la pulizia ti ho gia risposto sopra.

Staff

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
26/06/2006 14:37:38
Grazie Claistron delle tue chiare e sollecite risposte.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
lavori straordinari recinzione
impossibilità convocazione assemblee per approvazione bilancio
pretesa di approvare tabelle millesimali prima dei lavori straordinari
fondo cassa straordinario
orario per lavori appartamento
responsabilità dell'amministratore per lavori ordinari/straordinari
lavori impianto idraulico e scarichi
amministratore dimissionario - attività straordinarie
lavori di ristrutturazione e ripartizione costi
delibera per lavori su area verde extracondominiale
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading