Discussione: SPESE FINESTRE SUI PIANEROTTOLI

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
12/06/2006
14:52:54
nullAbito in un condominio composto da quattro scale(A-B-C-D) facenti parte di un unico fabbricato.Ogni scala ha un portone e quindi una entrata per conto proprio e soltanto una scala ha 5 finestroni uno per piano che danno luce e aria ai pianerottoli. Le altre tre scale non hanno finestre sui pianerottoli sono cosidette "cieche". Il problema è questo i condomini della scale "D", quella che ha finestre sui piani, vogliono sostituire i finestroni inquanto lamentano infiltrazioni d'acqua dagli stessi e vorrebbero che anche le altre tre scale partecipassero alle spese. Noi non siamo d'accordo perchè non riceviamo nessun vantaggio da questi finestroni anche se loro dicono che le finestre fanno parte dell'estetica del palazzo e che quindi la spesa spetta a tutti i condomini. Qualcuno mi può gentilmente rispondere in merito portando anche ad esempio qualche norma o sentenza, grazie.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10154 interventi
12/06/2006 21:11:53
Buongiorno Isabella

Logicamente ognuno tira acqua al suo mulino.
Le finestre in oggetto hanno il compito principale ed "esclusivo" di dare aria e luce alle scale e solo a quelle scale.

Il 3° comma dell'art. 1123 parla chiaro, tutto ciò che è al servizio delle scale stesse è a carico del gruppo di condómini che ne trae utilità.

Il compito di dette finestre non è certo quello di "abbellire" l'edificio, ne potrebbero essere equiparate ai muti perimetrali portanti dell'edificio.

Se vuoi leggere una tabella (proveniente da una fonte "certa") sulla ripartizione delle spese nel condominio, puoi collegarti qui:

http://www.condomini.altervista.org/RipartizioneSpese.htm

Vi sono anche delle sentenze di Cassazione che confermano quanto ti ho detto, penso che nessuno possa contestare questa modalità di ripartizione adducendo argomenti "seri".

Staff

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
13/06/2006 13:12:47
Buongiorno Claistron, ti ringrazio della tua esuriente risposta. Spero che in assemblea si convincano e si mettano l'animo in pace. Saluti Isabella

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
18/06/2006 17:55:22
Buongiorno a tutti l'assemblea c'è stata ma purtroppo le mie argomentazioni sono state
vane. I condomini della scala "D", quelli che vogliono sostuire le finestre insistono nella tesi che i finestroni sono parte della facciata condominiale e che quindi le spese per la loro sostituzione spettano a tutti.
Ora è stato deciso di consultare un professionista per valutare la situazione.
Chi potrebbe essere la persona incaricata per fare questa valutazione?
Claistron potresti dirmi dove potrei trovare quelle sentenze sopracitate?
Grazie a tutti anticipatamente.

Rispondi


claistron

Staff
10154 interventi
19/06/2006 11:29:52
Spero che tu abbia stampato la tabella che ti ho indicato e l'abbia portata in assemblea.
La stessa tabella è fornita dalla Confedilizia, organo sicuramente da prendere in considerazione (anche da parte del professionista).

Se il professionista stesso dovesse concludere con opinione diversa rispetto al Codice Civile e ai riferimenti accennati, e se tu decidessi di entrare in contenzioso, ti fornirò le sentenze di Cassazione che confermano quanto riportato dal Codice stesso.

Staff

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
19/06/2006 15:07:43
Buongiorno Claistron, la tabella l'ho stampata ma purtroppo non l'hanno presa neanche in considerazione. Ora dobbiamo attendere la valutazione di questo professionista che verrà contattato dall'Amministratore, con la speranza che dia una valutazione sensata, anche perchè tra sostituzione finestroni e ripulitura interna del loro palazzo la cifra
che hanno "sparato" è enorme. Mi chiedevo se posso rivolgermi a qualche associazione di condomini o altro...
Prevedo, comunque, che si dovrà entrare in contenzioso. Come si può dire che dei finistroni fanno parte della facciata e quindi esteticamente parte del palazzo stesso?
Grazie di tutto.
Credo che ti dovrò chiedere le sentenze di Cassazione. ISABELLA

Rispondi


claistron

Staff
10154 interventi
19/06/2006 17:42:37
Sarò a disposizione quando mi fornirai le conclusioni del "professionista".

Staff

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
22/06/2006 09:26:10
Buongiorno
Mi intrometto nella discussione perchè anche il sottoscritto si trova nella situazione di dover concorrere alle spese di sostituzione dei finestroni, per vetustà, con la quota millesimale desunta dalla Tabella Generale. Sono proprietario di locali terranei (magazzini) il cui accesso avviene dall'esterno del fabbricato. La cosa non dovrebbe assolutamente conivolgermi ma un amministratore scaltro, e soprattutto interessato, in quanto proprietario di un appartamento, ha fatto riportare nel deliberato assembleare questo tipo di ripartizione delle spese.
Nonostante i miei solleciti a rivedere la ripartizione supportati da note e tabelle mi viene chiesta di fornire elementi di giurisprudenza in materia.
Le chiedo pertanto, gentilmente di fornirmi qualche riferimento specifico di sentenze emesse sul tema.
La ringrazio anticipatamente.

Rispondi


claistron

Staff
10154 interventi
22/06/2006 13:03:42
Buongiorno Wally

Per quanto attiene alle spese relative alla tinteggiatura, manutenzione ordinaria, straordinaria e ricostruzione delle pareti e dei soffitti del vano della scala, nonché delle relative finestre, lucernai, ecc., esse sono poste a carico dei condomini cui la scala serve, e ripartite in proporzione alle quote millesimali di proprietà....

Trovi alcune sentenze qui:

http://www.condomini.altervista.org/Scale.htm

Tutte le altre informazioni sono qui:

http://www.condomini.altervista.org/

Staff

Rispondi

Pagina: Successiva »»

1 | 2 |



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
attribuzioni spese frontalino balcone aggettante
attribuzione spese conricione sotto-stante la proprietà
attribuzione spese lastrico a negozi in parte coperti dallo stesso
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
riparto spese per assicurazione fabbricato
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
ripartizione spese intervento tetto condominiale
tinteggiatura facciate spese straordinarie
spese condominiali a fronte di un impianto fotovoltaico non attivo
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading