Discussione: Regolamento condominiale e piscina pertinenziale

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anna999
Utente registrato
12/05/2021
12:17:40
Buongiorno,

Sono in fase di acquisto di una porzione (atto notarile a breve) facente parte di una villa bifamiliare di nuova costruzione con posto auto di pertinenza esclusiva all'interno. Tale villa bifamiliare fa parte a sua volta di un complesso residenziale, eretto dal medesimo costruttore, composto da quanto segue:

-Villa bifamiliare (già citata sopra)
-Edificio composto da 10 appartamenti (lavori in fase di completamento)
-Posti auto allo scoperto(riservati all'edificio)
-Piscina con SCIA che la dichiara opera di pertinenza dei due fabbricati e che non riguarda parti comuni (lavori in fase di completamento)

Il complesso residenziale fa parte della medesima particella catastale.

La nostra porzione non ha assolutamente nulla in comune con il resto delle unità immobiliari, in quanto anche l'accesso è su strada comunale, se non il muro di confine con l'altra porzione di bifamiliare, che però a sua volta ha in comune con l'altro edificio una stradina privata di accesso (cosa che a noi invece non riguarda)

Essendo i primi acquirenti, non è stato ancora costituito condominio ne regolamento condominiale.

Le mie domande sono due:

1)La porzione che mi appresto a comprare dovrà essere soggetta a futuro regolamento condominiale predisposto dal costruttore previa accettazione, in quanto facente parte della medesima particella catastale delle altre unità immobiliari e in base alle caratteristiche descritte? Od il fatto di appartenere ad un medesimo complesso residenziale e particella catastale non pregiudica il fatto di dover far parte di un condominio e quindi seguirne il regolamento?

2)Acquistando la porzione di bifamiliare diventiamo comproprietari anche della piscina in quanto pertinenza del fabbricato? Se si, quali spese comporta? E il fatto che non è specificato nell'atto come il caso del posto auto pertinenziale esclusivo ma c'è soltanto la dicitura “Quanto venduto viene trasferito... .. con tutti gli annessi e connessi, adiacenze, dipendenze, pertinenze, ...ecc.” cosa cambia? Diversamente, riconsiderando il discorso condominiale, se la piscina dovesse essere accatastata come bene condominiale cosa che attualmente non è, e nel caso costretti a far parte del condominio, siamo obbligati alle spese della piscina anche se non volessimo farne utilizzo?



Grazie mille per l'attenzione.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10299 interventi
12/05/2021 20:25:18
Hai detto chiaramente che il regolamento "contrattuale" non è stato ancora redatto, vi verrà proposto in sede di rogito notarile, sta a voi accettarlo o tentare di farlo modificare da colui che lo predispone; in seguito sarà difficilissimo far cambiare le clausole inserite ed accettate in sede di acquisto.

Un regolamento condominiale è soggetto comunque al Codice Civile, specialmente all'art. 1123, 2° e 3° comma, leggili, ti renderai conto che se vi sono parti "parzialmente" comuni soggette e di competenza solo di alcuni proprietari.

Se non vuoi acquisire la comproprietà della piscina, con tutti i costi ed i fastidi che reca, devi tentare di farlo valere "ora", dopo potrebbe essere troppo tardi.

Leggi anche qui:

https://www.condomini.altervista.org/RegolContratt.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
fondo cassa condominiale
maggioranza condominiale per superbonus 110
consegna saldo o estratto conto del c/c condominiale.
regolamento di condominio - interventi su parti private
apertura conto corrente condominiale, obbligo o no?
ripartizione spese prospetto e terrazzo condominiale
come fare per modificare regolamento condominiale
tavoli bar in spazio condominiale
installazione citofono cancello condominiale
assicurazione condominiale
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading