Discussione: Tetto e Infiltrazione di umidita

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

giulio3k
Utente registrato
10/05/2021
11:32:55
Buongiorno
Abito all'ultimo piano di una palazzina di tre piani del 2009 con 4 appartamenti (2 al piano terra, 1 al primo piano e 1 , il mio, al secondo piano) senza amministratore e quindi credo non siano mai stati calcolati i millesimi

Il tetto è a due falde (in cemento) e non c'è sottotetto quindi per essere chiari in casa ho i soffitti inclinati e questi sono in pratica il tetto della casa

Domanda n°1
a chi compete il tetto? se ci sono da fare dei lavori chi dovrà pagare? se altri inquilini volessero mettere un pannello solare potrebbero? (suddividendo gli spazi)

Domanda n°2
Abbiamo due infiltrazioni di umidità in due angoli diversi e devo farle riparare, Quindi abbiamo che il problema è mio ed è mia intenzione farlo riparare
Ma la spesa andrebbe ripartita?
Grazie
Giulio



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

giulio3k

Utente semplice
2 interventi
10/05/2021 11:53:27
Aggiungo per completezza, i 2 appartamenti al piano terra sono completamente indipendenti (anche se in realta l'impianto di scarico fognante nel seminterrato è in comune a tutti e questo non l'ho mai capito)
Mentre con l'appartamento al primo piano abbiamo parti comuni cancello comune ecc ma l'unica spesa sarebbe l'impianto elettrico condominiale (luci citono antenna) che risolviamo collegando un anno a testa i fili ai nostri rispettivi contatori elettrici

Rispondi


claistron

Staff
10299 interventi
10/05/2021 13:11:19
Il tetto che copre l'edificio condominiale è di competenza di tutte le unità immobiliari sottostanti.

La spesa per la manutenzione e riparazione del tetto va quindi suddivisa tra tutti i sottostanti; se non riesci a risalire ai millesimi che dovrebbero essere stati consegnati agli acquirenti dall'originario costruttore, potreste legittimamente suddividere temporaneamente secondo i valori catastali di ciascun appartamento, salvo conguagliare quando avrete le tabelle nuove.

Al nostro link trovi tutti i riferimenti possibili ed immaginabili, comprese le sentenze in merito:

https://www.condomini.altervista.org/CoefficientiMilesim.htm

Le altre spese comuni o parzialmente comuni verranno suddivise in base al 3° comma dell'art. 1123 del Codice Civile.

Se decidete all'unanimità potrete suddividere come meglio desiderate.

Rispondi


giulio3k

Utente semplice
2 interventi
10/05/2021 15:06:53
Grazie, molto chiaro
Ho guardato il link, sicuramente esaustivo e tecnico, se dovrò affrontare la questione millesimi certamente sarà utile

Ora però sorge un altra domanda: nel caso debba far intervenire un impresa per fare i lavori si pone quindi la questione di come noi 4 proprietari possiamo pagare, il condominio non ha un conto corrente e non ho intenzione di aprirlo, i pagamenti devono ovviamente essere tracciabili a fronte di fattura e magari c'è un bonus ristrutturazione 50% da sfruttare, è fattibile la cosa cosi?
Grazie

Rispondi


claistron

Staff
10299 interventi
10/05/2021 16:36:41
L'Agenzia delle Entrate ha più volte trattato questo argomento.

Ciascuno di voi può richiedere gratuitamente il C.F. del condominio e fare da portavoce per tutti.

Il pagamento alle imprese verrà fatto con "bonifico parlante" dal titolare del C.F. che avrà anche aperto un conto corrente apposito, rilascerà quindi una dichiarazione di pagamento a ciascuno dei proprietari che potranno così portare in detrazione quanto pagato. (conservando dichiarazione e copia del bonifico)

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
abbattimento barriere architettoniche - realizzazione impianto ascensore
parere su come ottenere il risarcimento del danno economico provocato da infiltrazioni dal tetto con
ripartizione spese intervento tetto condominiale
rispetto decorso architettonico condominio orizzontale
infiltrazioni d’acqua dal tetto condominiale
suddivisione spese da infiltrazioni negli appartamenti sottostanti una terrazza e parte del tettocon
infiltrazione da terrazzo
linea vita su tetto condominiale
quorum deliberativo lavori copertura tetto
locazione: infiltrazioni dal tetto
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading