Discussione: Lavori fatti male-Rimborso

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

MaviŔdipi¨
Utente registrato
29/04/2021
17:34:25
Buongiorno.
Un signore ha partecipato alla spesa deliberata dall'assemblea per realizzare dei lavori di rifacimento della pavimentazione del cortile condominiale, sotto al quale si trovano dei garage.
Completati i lavori, dopo qualche mese, le infiltrazioni che c'erano prima continuano a verificarsi nei garage di soli due cond˛mini, i quali hanno speso per i lavori circa 2.000 euro pro capite.
Possono questi richiedere al condominio la restituzione di tali somme, considerato che nei loro garage continua ad esserci infiltrazione di acqua e umiditÓ, derivante dal cortile condominiale sovrastante?

Grazie mille in anticipo.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10299 interventi
30/04/2021 09:16:07
In questo caso dovrebbe essere l'impresa che ha effettuato i lavori ad assumersi la responsabilitÓ dell'opera realizzata.

Voler chiedere il risarcimento al "condominio", del quale fanno parte i proprietari danneggiati e che anche essi stessi hanno approvato l'assegnazione dei lavori alla ditta in questione, appare macchinoso.

Il consiglio Ŕ quello di obbligare l'amministratore a diffidare la ditta realizzatrice a risolvere il problema.

La soluzione deve essere presa da tutto il condominio, non "contro" il condominio.

Ricordati che intentare una causa contro il condominio stesso ha dei costi sensibili, specialmente per le spese di avvocato e perizie tecniche, conviene essere solidali e tutti insieme fare ricorso verso la ditta realizzatrice.

Rispondi


MaviŔdipi¨

Utente avanzato
7 interventi
30/04/2021 11:39:04
Grazia claistron.
Il problema Ŕ che l'amm.re fa orecchie da mercante e si nega pure al telefono, e i cond˛mini che sono rimasti soddisfatti dal lavoro non avranno tutto questo senso di solidarietÓ per fare causa alla ditta.

Per cui se l'amm.re e il condominio restano inerti, quale strada mi consigli?

Potrei perseguire direttamente la ditta e non il condominio?
Mi faccio dare dall'amm.re il contratto di appalto per vedere se c'Ŕ una garanzia biennale ed eventualmente attivare quella?

Rispondi


MaviŔdipi¨

Utente avanzato
7 interventi
30/04/2021 11:44:39
Ma per perseguire la ditta il cliente non avrebbe dovuto denunciare i vizi entro 60 giorni? 60 giorni sono passati.
Per cui in questo caso non mi resterebbe altro che prendermela col condominio, il quale eventualmente pu˛ chiamare in causa la ditta, o sbaglio?

Rispondi


claistron

Staff
10299 interventi
30/04/2021 13:30:02
Il vizio deve essere comunicato all'impresa entro il termine di sessanta giorni dalla sua scoperta.

Naturalmente l'infiltrazione ha cominciato ad essere evidente qualche giorno fa ...., avrai bene qualche testimone da portare a tuo vantaggio.

Hai quindi tutto il tempo per diffidare l'impresa a risolvere il problema al pi¨ presto, tramite PEC o raccomandata, avvertendo che in caso di inerzia ti rivolgerai ad un legale.

Stessa diffida la puoi comunicare all'amministratore, in quanto l'infiltrazione continua a provenire da una parte comune condominiale.

Vediamo poi come vanno le cose.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
detrazioni fiscali per lavori
lavori straordinari su iniziativa singolo cond˛mino
lavori straordinari recinzione
pretesa di approvare tabelle millesimali prima dei lavori straordinari
orario per lavori appartamento
responsabilitÓ dell'amministratore per lavori ordinari/straordinari
lavori impianto idraulico e scarichi
lavori di ristrutturazione e ripartizione costi
delibera per lavori su area verde extracondominiale
lavori condominiali parti comuni e non
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading