Discussione: Recupero vano canna fumaria dismessa

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

mrossi70
Utente registrato
07/02/2021
12:12:30
Buongiorno,
Nel condominio dove vivo è stata dismessa da anni la canna fumaria interna in quanto non più a norma installandone una esterna.
In particolare, anni fa il condominio decise di installare una canna fumaria esterna in quanto la canna fumaria esistente ed interna (ovvero con relativo vano posto tra il muro perimetrale ed un tavolato del mio appartamento all’interno di un condominio comportando un “ispessimento”/rientranza per un’area pari a 20cmx40cm del tavolato della cucina adiacente al muro perimetrale; questo ispessimento/rientranza è presente sul disegno rogitato) non aveva più il tiraggio necessario: da quel che ricordo credo sia intervenuta anche l’asl e sia stata fatta una verifica nella vecchia canna fumaria tramite telecamera e alla fine fu decisa, da parte del condominio, l’installazione di canne fumarie esterne in sostituzione di quelle interne. La nuova canna fumaria esterna è stata installata sul muro perimettrale in cui è presente il vano della vecchia canna fumaria e, quindi, i relativi tubi di allacciamento dei singoli appartamenti sono stati fatti passare all’interno del vano della vecchia (a dimostrazione che quest’ultima non più essere utilizzata) collegandosi al “rosoni” di accesso che i vari appartamenti hanno con quest’ultima per lo scarico dell’eventuale scaldabagno (il riscaldamento del condominio è centralizzato).
Volevo chiedere se posso recuperare lo spazio di tale vano all'interno del mio appartamento (ovvero demolire la rientranza del vano all’interno del mio appartamento e chiuderlo in continuità al soffitto, pavimento, muro perimetrale e tavolato interno) oppure no. In particolare vorrei sapere se il fatto che la vecchia canna fumaria non sia più utilizzata da nessun condomino, fa sì che il relativo vano non sia più considerato bene comune e, quindi, possa eseguire l’intervento di cui sopra senza avere il benestare del condominio.
Se ci fossero dei riferimenti normativi potreste cortesemente fornirmeli? Ho visto che esiste una sentenza del 25.09.2012 n° 16306 da parte della cassazione civile sez II in cui si afferma che "La canna fumaria, anche se inserita nel muro condominiale, se al servizio di una sola unità immobiliare, non può essere considerata bene comune". Volevo sapere se questa sentenza si applica anche ad una canna fumaria e relativo vano nel caso in cui questa non sia più utilizzata.
Inoltre, sempre nel’ipotesi che l’intervento di cui sopra sia consentito, dato che nel disegno del rogito è riportata la rientranza della parete interna dove c'è la vecchia canna fumaria (ovvero come se fosse un muro più spesso), se recuperassi tale spazio è necessario inoltrare in comune un progetto di intervento edilizio con relativo disegno in cui non c'è più tale rientranza? Questo per non avere problemi in un'eventuale vendita futura dell'immobile.
Grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10299 interventi
07/02/2021 16:01:45
Sarà sempre necessaria l'autorizzazione del condominio.

Essendo comunque un bene comune condominiale, il singolo proprietario di un'unità immobiliare non può appropriarsene senza consenso.

L'art. 1102 del Codice civile al 1° comma è esplicito, .... può servirsi della cosa comune, purché non ne alteri la destinazione ....

Ecco perchè il permesso del condominio appare necessario.

Per le modifiche catastali non dovrebbero esserci problemi, un aumento di cubatura fino al 20% ora è permesso, sarà indispensabile il permesso comunale e le trascrizioni.

Ti conviene fare le cose in regola, se un domani dovessi chiedere un "bonus", questa alterazione, se non sanata, potrebbe precluderti i benefici.


Trovi qualche riferimento qui:

https://www.condomini.altervista.org/CanneFumarie.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
recupero competenze amministratore
spese individuali per recupero morosità
problemi causati dalla canna fumaria
recupero crediti fastweb
quorum deliberativo per uso esclusivo della canna fumaria condominiale dismessa
uso esclusivo della canna fumaria comune dismessa
maggioranza assembleare richiesta per montaggio canna fumaria
sfiato canna fumaria di un negozio a muro
installazione nuova canna fumaria.
canna fumaria stufa pellet
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading