Discussione: Pretesa di approvare tabelle millesimali prima dei lavori straordinari

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

madi2017
Utente registrato
19/03/2020
11:54:15
Egr. Claistron
un Cond˛mino continua a sostenere che le TM siano errate.
Negli anni, alcune assemblee non hanno ratificare la decisione di rifare le tabelle; mentre in altre, pur avendo approvato la modifica l'Amministratore non vi ha potuto dare corso perchÚ quasi tutti i Cond˛mini (tranne, forse l'interessato) non hanno voluto affrontare la spesa del ricalcolo delle stesse.
In occasione di lavori straordinari, il Cond˛mino, si rifiuta di pagare il dovuto in quanto, a suo dire, stabilito con TM errate.
A Tuo autorevole parere, Ŕ giusto il suo atteggiamento?
In che modo l'Amministratore deve affrontare la situazione?
CordialitÓ Enzo



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10202 interventi
19/03/2020 14:04:35
Ciao Enzo, spero tutto bene in questo particolare momento.

Sai bene che le "nuove" tabelle devono essere approvate almeno con il 50% del valore millesimale. (in alcuni casi anche con il 100%)

L'amministratore non ha poteri su questo argomento, tutto Ŕ delegato all'assemblea.

Il condˇmino interessato deve agire quindi di propria iniziativa.

DovrÓ far redarre le nuove tabelle a proprie spese da un proprio tecnico e tentare di farle approvare giudizialmente se non trova consenso dall'assemblea.

La procedura diventa quindi parecchio costosa per l'interessato (tecnico, avvocato, spese giudiziarie, eventuali spese CTU, ecc.) che, in caso di successo giudiziale, avrÓ diritto al totale rimborso delle spese sopportate.

Fino a che la via giudiziaria non viene esperita, le tabelle attuali restano in vigore ed il contestatore dovrÓ pagare le proprie quote per i lavori straordinari in base alle tabelle attuali, con la minaccia di essere sottoposto a decreto ingiuntivo.

Ciao.

Mario

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
fondo cassa straordinario
revisione tabelle millesimali
orario per lavori appartamento
responsabilitÓ dell'amministratore per lavori ordinari/straordinari
come impugnare prima di una assemblea.
dimissioni dell'amministratore prima del bilancio
lavori impianto idraulico e scarichi
mancate assemblee di bilancio per riunioni per tabelle millesimali
amministratore dimissionario - attivitÓ straordinarie
lavori di ristrutturazione e ripartizione costi
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading