Discussione: revoca o annullamento delibera precedentemente approvata

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

elena70
Utente registrato
29/03/2017
13:57:43
Salve,
volevo un chiarimento ...logicamente doverosa è un premessa.
In data X l'assemblea condominiale approva lavori di sostituzione colonna condominiale acquedotto all'unanimità dei presenti ossia 5 su 7 (i presenti erano sia condomini che usufruiscono di tale colonna sia condomini che non usufruiscono)Ora a distanza di due mesi su richiesta di due condomini, che pero hanno molti millesimi in quanto hanno due appartamenti ciascuno, viene messo all'ordine del giorno "revoca o annullamento dei lavori approvati.
Ora la mia domanda è la seguente:
- per revocare questi lavori è prevista un quorum pari o maggiore al quorum che ha deciso (ossia 5 condomini su 7)oppure è richiesto il quorum legale per tali delibere?
perché se tutti coloro che hanno deciso cambiano idea il problema non si pone ma se di questi 5, 2 sono per la revoca e gli altri no non trovo giusto che senza termini senza motivi possano revocare.
Sottolineo che i 2 condomini hanno molti millesimi .
In attesa di un vostro riscontro
grazie mille



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10154 interventi
29/03/2017 20:10:22
Le deliberazioni in oggetto possono essere assunte con la maggioranza "minima" prevista dal Codice.

Sempre con la maggioranza "minima" possono essere revocate in una successiva assemblea.

Non ha importanza con quanti voti o con quanti millesimi sia stata originariamente approvata.

Se i lavori sono già stati iniziati e c'è già stato un esborso finanziario, allora la revoca della originaria deliberazione è difficile da deliberare.

Resta il fatto che in questo caso si deve prendere in considerazione il 3° comma dell'art. 1123 del C.C.: solo i diretti interessati a questa colonna, visto che sono i soli a dover pagare, possono partecipare alla deliberazione e votare in merito.

Quindi attenzione a chi può votare, anche in relazione ai millesimi.

Rispondi


elena70

Utente semplice
1 interventi
30/03/2017 18:10:09
Ma almeno dovranno motivare questa revoca? O senza termini e senza motivo possono fare cio' che vogliono ? Tale revoca creerà un danno a me . Essendo tre Condomini che usufruiscono di tale colonna e due di questi vogliono revocare la delibera che ha approvato i lavori dovrò soccombere .

Rispondi


claistron

Staff
10154 interventi
30/03/2017 18:22:00
Ti ho risposto esaurientemente sopra.

Se la "maggioranza" (non vivi in una villa singola, ma in un condominio) decide che i lavori non sono necessari (senza danno economico se i lavori non sono ancora iniziati), allora la deliberazione può essere revocata.

Se ritieni che i lavori in oggetto sono invece "indispensabili" in quanto la mancata esecuzione può provocare danni alle cose e alle persone, avverti che ti rivolgerai al giudice per ottenerne l'esecuzione.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
revoca mandato delegati super-condominio
delibera per lavori su area verde extracondominiale
quote pagate per lavori deliberati e mai iniziati. si può chiedere il rimborso?
delibera ripartizione calore
quorum deliberativo per uso esclusivo della canna fumaria condominiale dismessa
richiesta di rispetto di delibera di due anni fa
deliberano in 2 per sostituzione colonna a 4 appartamenti e pagano in 9
su minaccia di revoca giudiziale un amministratore si fa rieleggere immediatamente
maggioranze per revoca amministratore
assicurazione condominio deliberata e mai stipulata dall'amministratore
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading