Discussione: contratti locazione non registrato

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

giuliogolia
Utente registrato
14/02/2017
23:25:08
Salve, vorrei sapere se la proprietaria di un immobile dato in affitto al conduttore dal 2010 al 2011 in forza di un contratto scritto ma mai registrato( quindi dovrebbe essere nullo secondo la legge), con pagamenti sempre effettuati in nero ( contanti) , può avanzare richiesta di risarcimento danni sull'immobile ed il pagamento di una bolletta conguaglio del gas , utenza a lei intestata, e relativa al mese di settembre ottobre con inquilino uscito dai locali in agosto



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10151 interventi
15/02/2017 00:13:20
La Cassazione ha ribadito che un contratto di affitto "non registrato" è NULLO: articolo 1, comma 346, della legge 30 dicembre 2004, n. 311 (Finanziaria per il 2005).

Il dovere di registrazione incombe "in solido" in capo al proprietario e all'affittuario, insomma, entrambi sono obbligati alla registrazione.

L'affitto si è comunque protratto, il proprietario ha incassato il canone e l'affittuario ha goduto del bene.

Rimane "per entrambi" l'evasione dell'obbligo di registrazione e di conseguenza il pagamento delle relative sanzioni.

L'affittuario (in solido con il locatore) è soggetto a sanzione per omessa o tardiva registrazione del contratto pari al 120% al 240% dell’imposta di registro dovuta ogni anno.

Il proprietario se omette di indicare nella dichiarazione dei redditi il canone derivante dalla locazione di immobili a uso abitativo è soggetto alla sanzione nella misura dal 240 al 480 per cento dell’imposta dovuta, con un minimo di 516 euro.....

Conviene quindi accordarsi e trovare una soluzione tra i due soggetti, al fine di evitare le pesanti sanzioni in carico al locatore e al locatario.



Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
locazione immobile commerciale - buona entrata
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
inserire garante in un contratto di locazione commerciale
intimazione di sfratto per morosità - locazione commerciale
dilemma ...il contratto di un fornitore deve essere registrato oppure no?
pagamento corso di aggiornamento non ancora registrato
possibilità di firmare due contratti allo stesso tempo
clausola compromissoria in contratto di locazione.
problemi di muffa e locazione
problematiche locazione appartamento
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading