Discussione: Richiesta di inibitoria in appello ex c.p.c.

Torna al forum: "" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Romano78
Utente registrato
25/11/2016
15:52:12
Salve,
ho appellato una sentenza e ai sensi dell'art 283 c.p.c. chiedevo, nell'atto di appello la sospensione della efficacia esecutiva della sentenza.
Il mio appello non veniva dichiarato inammissibile e la causa veniva rinviata per discussione, ma alcuna pronuncia è stata fatta sulla mia richiesta di inibitoria, secondo voi posso fare una istanza a che il colleggio si pronunci al riguardo, da quello che ho capito io il colleggio la deve accogliere o rigettare ma si deve comunque pronunciare al riguardo
Vi ringrazio anticipatamente per le vostre risposte



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
udienza di comparizione parti e mandato (art. 317 c.p.c.)
richiesta di finanziamento
richiesta aiuto per multa 2004
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading