Discussione: orti condominiali non di proprieta'

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
18/05/2006
17:28:49

la palazzina dispone nel cortile di 6 orti divisi per
ognuno dei 6 condomini.
fanno parte del terreno condominiale e non sono
porzione di proprieta'.
l'amministrazione vorrebbe tagliarli a meta' per
far piu' spazio ai posti auto.
premesso che la mia non e' sita nel cortile posso
oppormi a tale lavoro o perlomeno non pagare
la quota per tale lavoro ?
Grazie per cortese risposta



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10202 interventi
18/05/2006 18:22:34
Buongiorno

È necessario premettere che le disposizioni nazionali, ma soprattutto comunali, dispongono che per un numero di m³ costruiti, bisogna riservare un numero si m² lasciati a "verde".
Ti consiglio di controllare presso l'ufficio tecnico comunale.

Sarà comunque necessario controllare il vostro regolamento contrattuale, sottoscritto al momento dell'acquisto, e individuare se gli appezzamenti riservati ad orto sono indicati nel regolamento stesso. Se così fosse, solo l'unanimità dei consensi può modificare lo stato delle cose.

Se nulla fosse indicato e non vi fossero divieti nei regolamenti comunali, allora l'assemblea condominiale potrebbe deliberare questa innovazione in base all'art. 1120 del C.C. con la maggioranza prevista dal 5° comma dell'art. 1136 del C.C.

Da quanto affermi, anche se non venissi privato "della tua parte" di orto, e se in seguito anche tu potessi godere dell'aumento del parcheggio comune, ritengo che non potrai sottrarti alle spese, quando queste venissero regolarmente deliberate dall'assemblea con le maggioranze richieste.

Se in seguito avessi altre informazioni più precise, potremmo essere più chiari, fornendo anche riferimenti giurisprudenziali.

Staff

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
parcheggio cortile condominiale
rate condominiali presunte non pagate
lavori condominiali parti comuni e non
spese condominiali a fronte di un impianto fotovoltaico non attivo
ripartizione spese condominiali tra locatore e conduttore
quale spese condominiali a carico del locatore e quali a carico del locatario?
versamenti condominiali non registrati.
costruttore rivendica proprieta' dei posti auto pertinenziali dopo oltre 50 anni
quote condominiali risalenti a cinque annia fa. paga il nuovo proprietario?
divisione ideale del cortile condominale per accesso auto da due cancelli
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading