Discussione: INFILTRAZIONE DA TERRAZZO

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

maurizio1950
Utente registrato
01/08/2016
10:19:44
Buongiorno vorrei sapere quanto segue: il terrazzo coperto di un attico ha un'infiltrazione d'acqua con relativo danneggiamento dell'appartamento sottostante, il danno è causato dal bocchettone che si trova sul terrazzo. La riparazione del danno sul terrazzo è a carico del proprietario o anche in questo caso ci si rifà alla ripartizione dei lastrici solari?
Grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
01/08/2016 12:44:53
Se la perizia del tecnico dichiara espressamente che l'infiltrazione è dovuta al bocchettone che raccoglie le acque meteoriche e non a difetti della struttura del lastrico vera e propria, allora la spesa per la riparazione sarà a carico di tutti i fruitori della canalizzazione in quanto usufruiscono della copertura-tetto dell'edificio o parte di esso.

Non si tratta quindi di applicare l'art. 1126, ma il 3° comma dell'art. 1123 del c.c.

La ripartizione avverrà quindi per millesimi tra tutti i sottostanti il terrazzo, compreso il proprietario, in quanto anche lui usufruisce della raccolta delle acque meteoriche del suo terrazzo.

Rispondi


maurizio1950

Utente avanzato
6 interventi
01/08/2016 18:53:01
Scusa Claistrom in realtà il bocchettone raccoglie solamente l'acqua del proprietario del terrazzo, perché il terrazzo è completamente coperto, poi successivamente il bocchettone si collega al discendente per lo scarico dell'acqua piovana. Vale sempre quello che mi hai detto? Grazie

Rispondi


claistron

Staff
10163 interventi
01/08/2016 20:01:31
Alla luce delle tue precisazioni sembra indiscutibile che la spesa per il bocchettone "privato" (raccoglie l'acqua da un pavimento privato coperto), debba essere a carico del proprietario del pavimento stesso, salvo diversa indicazione riguardante questa specifica tipologia di lastrico contenuta nel regolamento.

A volte potrebbe bastare depositare sulla parte interessata un "impermeabilizzatore" plastico elastico per risolvere il problema, spendendo pochi Euro.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
lavori su terrazzo di proprietà esclusiva
balcone/terrazzo su corte comune
installazione pergotenda su terrazzo nel giardino di proprietà
rifacimento guaina terrazzo a livello e lastrico solare
danni da infiltrazione idrica
terrazzo in comune o di proprietà?
rimborso danni per infiltrazione causa grandine.
spese stanzino su terrazzo condominiale
il lastrico solare che copre il balcone è come un tetto in caso di danni da infiltrazione?
infiltrazioni da pavimento flottante del terrazzo
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading