Discussione: Sospensione fornitura idrica per morosità. Conduttore del bar a chi deve chiedere il risarcimento?

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Fontane_Bianche
Utente registrato
24/02/2016
18:43:23
In un condominio staccano l'acqua per morosità di diversi condòmini, al piano terra si trova un bar che da giorni è senza l'acqua. Ai fini risarcitori, se il conduttore del bar paga la bolletta dell'acqua direttamente al locatore (insieme all'affitto), e nel contratto non si fa menzione di un rapporto conduttore-condominio ma solo conduttore-locatore, va citato in giudizio solo il locatore? E può chiedere il danno di immagine? Grazie mille!



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10202 interventi
25/02/2016 12:12:54
La controparte dell'interessato è solo il "proprietario" del locale a lui affittato.

Infatti i responsabili nei confronti del gestore dell'acqua sono i proprietari che non hanno saputo gestire (anche con un fondo cassa per far fronte alle temporanee morosità) i fondi per sopperire alle necessità per pagare le bollette in scadenza.



Rispondi


Fontane_Bianche

Utente avanzato
38 interventi
25/02/2016 19:05:55
Grazie mille claistron.
Mi chiedevo se può chiedere, oltre al danno patrimoniale per i minori incassi, anche il danno morale e quello di immagine, trattandosi di un esercizio commerciale che vive anche del suo "buon nome".

Rispondi


claistron

Staff
10202 interventi
25/02/2016 22:04:43
Difficile spuntarla, dipende dal giudice.

A me pare già difficile ottenere il ristoro di "tutti" i danni reali subiti ...

Ti ricordo che ora non si può procedere con la causa vera e propria, è necessario esperire la "mediazione obbligatoria" con costi legali e burocratici a carico dei rispettivi contendenti e non recuperabili (6-700€) in quanto nella fase di mediazione obbligatoria non ci sono vincitori e vinti.

Prima di iniziare un contenzioso, ora bisogna pensarci bene!

Rispondi


Fontane_Bianche

Utente avanzato
38 interventi
26/02/2016 09:13:09
Siamo al Giudice di Pace, le spese per la mediazione sono di 48,80 Euro...non mi scoraggiare claistron... ;-)

Rispondi


claistron

Staff
10202 interventi
26/02/2016 13:09:26
Difficile che il G.d.P. si assuma una controversia per un valore che sarà sicuramente superiore al massimo previsto per l'adesione senza necessità dell'avvocato (1.100€ decisione secondo equità) e l'avvocato costa ....

Rispondi


Fontane_Bianche

Utente avanzato
38 interventi
26/02/2016 17:55:37
No no, il valore è inferiore a 1.100 Euro perchè l'acqua è mancata "solo" tre giorni, e pensiamo di chiedere proprio una decisione secondo equità per danno morale, di immagine e alla reputazione professionale... speriamo bene ;-)

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
quote pagate per lavori deliberati e mai iniziati. si può chiedere il rimborso?
ripartizione spese condominiali tra locatore e conduttore
riserva idrica condominiale
informazioni da richiedere per verifica consumi dopo installazione ripartitori
dilemma ...il contratto di un fornitore deve essere registrato oppure no?
recesso anticipato del conduttore e affissione cartello
un geometra deve essere per forza iscritto all'albo
sospensione termini
curatore fallimentare di una quota di un immobile con più proprietari deve ricevere la convocazione
rumori molesti del conduttore
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading