Discussione: Scioglimento Condominio e costituzione singole palazzine

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

rasty28
Utente registrato
01/12/2015
13:15:24
Salve Claistron, mi ritrovo di fronte a questo annoso problema e vorrei chiedere il tuo parere.
Gestisco tre palazzine (aventi ingressi separati,C.F. singoli, ascensori singoli, assicurazioni singole, il tutto ormai da circa 10 anni) le quali sono inserite in un'unico condominio del quale fanno parte altre 2 scale, per un totale di 5 corpi di fabbrica.
Da circa due anni le scale dal sottoscritto amministrate hanno dato corso alle ristrutturazioni delle facciate, caricandosene in toto le spese al fine di evitare maggiori danni poichè le mattonelle hanno iniziato a distaccarsi e più volte si è sfiorata la tragedia.
Visto e considerato che le altre due scale, di 14 piani ciascuna, non hanno nessuna intenzione di provvedere alla messa in sicurezza e/o alla ristrutturazione e nel caso in cui una mattonella colpisse un passante anche i condomini dal sottoscritto amministrati sarebbero tenuti al risarcimento del danno, volevo chiederti se, a norma dell'art. 61 disp. att. cc posso inserire all'ordine del giorno delle tre assemblee il punto "scioglimento condominio e farlo deliberare con le maggioranze previste dall'art 1136 co. 2 così come previsto dal dettato normativo.
Premetto che lo scioglimento non greverebbe gli altri condomini dato che come detto sopra, tutti gli impianti e le gestioni amministrative da 10 anni vengono svolte singolarmente.

Ti ringrazio come sempre per la disponibilità



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10156 interventi
01/12/2015 14:30:35
Il "supercondominio" esiste di fatto quando vi è anche solo un servizio in comune a tutti gli edifici che lo compongono (scarichi fognari, vialetti, strade interne, giardini, illuminazione, ecc.)

I singoli condomini, composti dai singoli e separati edifici, esistono quindi, anche ai sensi del 3° comma dell'art. 1123 del c.c.

La suddivisione condominiale che tu indichi appare quindi superflua perché esiste già di fatto.

È solo il caso di ricordare che nel caso si distaccasse una mattonella da uno dei muri perimetrali di uno degli edifici che compongono il supercondominio, i responsabili sarebbero solo ed esclusivamente i proprietari delle unità immobiliari insite nel fabbricato in oggetto.

Comunque lo scioglimento del condominio oggi esistente è possibile, anche se la procedura (nel tuo caso inutile) è lunga e complicata dalle maggioranze richieste da parte di "tutti" gli edifici.

Da quanto ti ho esposto puoi ricavare le conclusioni che potrai partecipare ai promotori dello scioglimento, avvertendoli che sarà comunque necessaria la costituzione del supercondominio, con la nomina ed il pagamento di un nuovo amministratore; penso che non ne valga la pena.






Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
assemblea delegati in super condominio
revoca mandato delegati super-condominio
tredicesima all'amministratore di condominio
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
numero minimo di ui per definire un super-condominio
un condomino può farsi assistere nella riunione di condominio dal suo avvocato?
condominio senza amministratore ad insaputa dei condòmini
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
decreto ingiuntivo al condominio: è obbligatorio indicare il codice fiscale?
amministratore di condominio e proprietario di maggioranza
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading