Discussione: assemblea di condominio

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

saveria58
Utente registrato
26/06/2015
17:23:31
Buon giorno e buon lavoro, con la presente vado a rappresentare una realtà che non conosco ma non mi sorprende più di tanto visto che siamo in Italia. Normalmente l'amministratore di condominio invia la notifica della riunione condominiale entro 180 giorno dalla chiusura dell'esercizio, notifica che deve arrivare almeno 7 giorni prima della data dell'assemblea. Ad oggi, 26 giugno 2015, non è stato inoltrato e/o notificato alcunchè. Com'è possibile un siffatto comportamento da parte di chi dovrebbe rispettare quelle che sono le regole e/o le norme del c.c. italiano? Quale obbligo ha l'amministratore in questi casi e cosa comporta per i condomini? Come ci si dovrebbe comportare e quale azione intraprendere? Sarebbe questo un buon motivo per sollevare dall'incarico l'attuale amministratore? Grazie S. Cantafio



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
26/06/2015 19:09:48
Ogni anno l'amministratore dovrebbe redigere e far approvare il bilancio consuntivo. Preparerà e farà approvare il bilancio preventivo e la nomina (o riconferma) dell'amministratore.

L'amministratore che non presenta il bilancio per due annualità consecutive può essere revocato per "giusta causa".

Così recita il Codice.

Se il vostro regolamento impone la convocazione dell'assemblea entro 180 giorni dalla chiusura dell'esercizio annuale e l'amministratore non adempie (senza giusta causa), anche un solo condómino può chiedere la revoca dell'amministratore.

Invia una lettera o un fax all'amministratore e "diffidalo" ad adempiere come da vostro regolamento.




Rispondi


saveria58

Utente semplice
1 interventi
28/06/2015 00:51:54
Purtroppo il nostro condominio è privo di un regolamento ragion per cui non si capisce bene entro quale arco temporale l'amministratore debba convocare l'assemblea per presentare il consuntivo ed il bilancio preventivo. Questa è la prima volta che si verifica questo ritardo e non si capisce bene quale ne sia la ragione. Dobbiamo attendere ancora o possiamo diffidare l'amministratore a convocare l'assemblea entro una certa data? Grazie e buon lavoro S. Cantafio

Rispondi


claistron

Staff
10215 interventi
29/06/2015 10:33:07
Inviate immediatamente la raccomandata all'amministratore se sono trascorsi i fatidici 180 giorni dalla fine dell'annualità, avvertendo che in caso di ulteriore inerzia, convocherete voi stessi l'assemblea facendovi consegnare i bilanci dall'amministratore stesso.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
scioglimento condominio
poca chiarezza nel verbale d'assemblea
procedura assembleare per ecobonus 110%
ancora sulla idoneità delle maggioranze in assemblea
ecobonus 110 in condominio
condominio e b&b ; segnalazioni all'amministratore delle presenze
archivio on line non concordato in assemblea
durata gestione e compenso amministratore condominio
amministratore segretario in assemblea
maggioranza per elezione delegato al super-condominio
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading