Discussione: Impermeabilizzazione solaio autorimesse fuori sagoma dell’edificio

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

gilberto.m
Utente registrato
04/05/2014
18:27:57
Salve a tutti,

La mia autorimessa è posta sotto il cortile condominiale. Dobbiamo rifare l'impermeabilizzazione, causa inflatrazioni piovane. L'amministratore vorrebbe applicare la normativa sui lastrici solari dunque 1/3 a chi calpesta (in questo caso il condominio), 2/3 a chi è sotto (in questo caso i proprietari delle autorimesse, me compreso). Soltanto che non mi pare corretta questa applicazione, in quanto non si tratta di un lastico solare. Potreste indicarmi quale normativa potrebbe essere applicata per una corretta ripartizione delle spese ?

Grazie mille



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

madi

Utente avanzato
68 interventi
04/05/2014 20:53:15
Egr.Gilberto.m
Credo che il Tuo amministratore sia nel giusto. Infatti nel Tuo caso il cortile condominiale viene equiparato al "lastrico solare di uso esclusivo"; dove il proprietario esclusivo è il Condominio e ai sensi dell'art. 1126 c.c., deve contribuire con 1/3 della spesa. I restanti 2/3 alle unità coperte.
Cordialità MADI

Rispondi


claistron

Staff
10202 interventi
05/05/2014 10:18:57
Come detto da Madi, la linea generale da seguire dovrebbe essere il 1126.

Ci sono però delle Sentenze di Cassazione che ti possono aiutare, specialmente quando il cortile-lastrico è "comune".

Trovi i riferimenti giurisprudenziali per il tuo caso al "solito" link:

http://www.condomini.altervista.org/LastricoTerrazze.htm

Rispondi


gilberto.m

Utente semplice
5 interventi
05/05/2014 13:04:33
Io ho trovato che la Corte di cassazione con la sentenza 2243 del 16 febbraio scorso, ha chiarito che «in materia di condominio, qualora si debba procedere alla riparazione del cortile condominiale, che funga anche da copertura per i locali sotterranei di proprietà esclusiva di singoli condomini, ai fini della ripartizione
delle relative spese non si può ricorrere ai criteri previsti dall'articolo 1126 del Codice civile, ma si deve, invece, procedere a un'applicazione analogica dell'articolo 1125 del Codice civile. Non vi risulta ? Grazie per il vostro interessamento.

Rispondi


gilberto.m

Utente semplice
5 interventi
05/05/2014 16:28:21
Anche nel link fornito da claistron si riporta la seguente sentenza

"Corte di Cassazione Civile: Sentenza 4/6/2001 n° 7472 Spese per la riparazione del lastrico solare
-Il criterio legale di ripartizione delle spese per la riparazione del lastrico solare, nella misura
di un terzo a carico del condominio che ne ha l'uso esclusivo e di due terzi a carico degli altri,
vale solo per le riparazioni riguardanti i manufatti posti sulla sommità delle costruzioni.
Ne consegue che questo metodo non è applicabile in caso di giardino pensile sovrastante
un'autorimessa, i cui locali siano stati danneggiati dal infiltrazioni d'acqua, in quanto il
giardino non costituisce una semplice copertura ma è dotato di una propria autonomia
strutturale e funzionale che ne obbliga il proprietario a sopportare l'intera spesa."

Il cortile sopra le autorimesse è un giardino condominiale. Mi sembra più corretto applicare l’art. 1125 c.c.

Sto sbagliando ?

Rispondi


claistron

Staff
10202 interventi
05/05/2014 20:02:06
Non stai sbagliando.

Ecco perché ti ho indicato i riferimenti giurisprudenziali che puoi opporre all'amministratore per far valere i tuoi diritti.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
garage: muso dell'auto sbuca fuori
targa fuori all'androne
ripartizione spese rifacimento impermeabilizzazione torrino scale
caldaia condominiale fuori norma
amministratore fuori provincia
quote lastrico solaio esclusivo
impermeabilizzazione tetto
caldaiette fuori norma
spese per cedimenti solaio
ripartizione spese straordinarie al di fuori delle tabelle millesimali
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading