Discussione: riparto consuntivo e preventivo

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

cuordileone57
Utente registrato
08/02/2014
17:30:26
Gentilissimo,
ho un problema nel dialogare con un avv. che cura un condomino, le spiego ho fatto di recente riunione di chiusura anno quindi rendiconto e riparto a conguaglio con relative bollette a saldo e riparto preventivo anno gestione 2014. ho emesso le bollette con le relative quote e mi ritrovo questa situazione ce le copio da mail tra me e l'avvocato:
"Gentile Amministratore,
riscontro la Sua mail e La ringrazio, ma devo ribadire quanto giÓ precedentemente richiesto, ovvero di avere bollette con le specifiche delle voci di pagamento cosý come richiesto dalla legge e dal principio di trasparenza, rafforzato dalla oramai vigente normativa, la n. 220 del 11/12/2012, che, come Lei ben saprÓ, ha accentuato la necessitÓ che l'amministratore gestisca il condominio nella maniera pi¨ limpida possibile e nel pieno interesse dei condomini.
Pertanto, essendo del tutto legittima e fondata questa richiesta, La invito a farni avere la detta specifica entro e non oltre giorni 3 (tre) dalla ricezione della presente al fine di consentire alla mia assistita di conoscere cosa effettivamente va a pagare.
Va de plano che, qualora la mia istanza non trovasse alcun riscontro, sar˛ costretto, mio malgrado, ad adire le Competenti AutoritÓ al fine di tutelare le buone ragioni della mia assistita.
Restando in attesa di un Suo cortese e celere riscontro, colgo l'occasione per porgere
Cordiali saluti
Avv. Guglielmo Grieco

Gentilissimo Avv. Grieco,
come richiestomi le invio in allegato il dettaglio della specifica delle rate condominiali,(gli ho spedito i riparti)
relative a quote a conguaglio e ordinarie uguali per tutti i dodici mesi dell''anno.
Certo della suo riscontro resto a sua disposizione per ogni ulteriore chiarimento, la saluto con cordialitÓ.

Gentile Amministratore,
pu˛ darsi che non sono riuscito ad essere chiaro nell'esporre la mia richiesta, ma con la mia precedente mail Le chiedevo semplicemente di farmi avere una bolletta con le specifiche dei pagamenti, per la sola posizione della mia cliente, e non una tabella relativa a tutti i condomini che costringerebbe me e la Sig.ra ......... ad effettuare calcoli algebrici che non ci competono.
PoichŔ la legge me lo consente, Le reitero per l'ultima volta l'istanza di vedermi ad horas recapitata via mail una bolletta dettagliata che giustifichi il pagamento cosý come richiesto.
Certo della Sua collaborazione e solerzia nell'adempiere a quanto di Sua competenza, l'occasione mi Ŕ gradita per porgere distinti saluti".

Cosa devo fare??? Mi AIUTI. Grazie e buonaserata



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10154 interventi
08/02/2014 22:06:47
La pretesa dell'avvocato appare quantomeno strana.

Se tu hai fornito copia del consuntivo regolarmente approvato dall'assemblea con tutte le voci di spesa elencate dettagliatamente, per attribuire la quota di spesa del cond˛mino interessato basta dividere per i millesimi a lui attribuiti dalla tabella millesimale generale, e, se si tratta di spese paricolari, per la relativa sottotabella, esempio scale o ascensore.

A questo punto anche un bambino delle elementari pu˛ fare simile calcolo e suddividerlo in base alle rate preýviste.

Se vuoi aderire alla richiesta, puoi offrire tu stesso i calcoli in oggetto.

La legge di riforma del condominio, citata sopra, non entra nel merito di calcoli specifici che chiunque pu˛ controllare quando si ritrova nelle mani un bilancio consuntivo approvato voce per voce.

Rispondi


cuordileone57

Utente avanzato
21 interventi
09/02/2014 07:32:41
Gentilissimo, ho dato ai cond˛mini prima della riunione tutto il materiale, lavoro con un programma professionale d'amministrazione condominiale, ovvero rendiconto gestione condominiale + riepilogo spese con elaborato preventivo e consuntivo con differenze oltre al riparto consuntivo della gestione, chiaramente questo stato fatto anche per il preventivo, da quello che riesco a capire io l'avv. vorrebbe che io gli faccio una bolletta come si faceva nella preistoria dettagliandoli che deve pagare x per la luce x per la pulizia x per l'amministratore ecc.ecc. e da tutte ste voci il totale, ma tutto questo e scritto nei bilanci come posso farcela a far capire tutto questo mi viene difficile mantenere la calma, in ogni caso la ringrazio dell'interessamento e la lascio una buona domenica, Riccardo.



Rispondi


cuordileone57

Utente avanzato
21 interventi
09/02/2014 07:35:09
Dimenticavo il tutto stato approvato in assemblea all'unanimitÓ la cond˛mina era presente per delega. Riccardo

Rispondi


claistron

Staff
10154 interventi
09/02/2014 18:42:13
Si rileva che la persona in oggetto ha chiaramente intenzione di creare problemi.

Non Ŕ detto che la richiesta dell'avvocato, perchŔ fatta da un avvocato, sia legittima.

Come ti ho detto sopra, se hai voglia e tempo per aderire, lo puoi fare.

Non vedo quale tipo di ricorso possa intentare nei confronti dell'amministratore (a parte che prima deve aderire alla "mediazione obbligatoria).

Quando ad esempio un proprietario richiede "gentilmente" (non tramite avvocato) la quantificazione e la distinta delle spese tra ordinarie e straordinarie per poterle imputare ad un suo affittuario, l'amministratore non Ŕ obbligato a fornirle, se lo fa, offre un servizio per il quale potrebbe anche chiedere un piccolo compenso, in quanto non rientra nell'attivitÓ istituzionale.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
valvole termostatiche dal 2016 e non ancora ricevuto riparto di spesa
riparto spese per assicurazione fabbricato
pagamento prima rata 2018 senza approvazione preventivo
riparto spese per lastrico solare
riparto spese cornicioni
riparto lavori corte interna
riscaldamento autonomo condominio, consuntivo sproporzionato
bilancio consuntivo approvato, approva automaticamente quello dell'anno precedente
consuntivo ed approvazione
riparto spesa lavori urgenti piattabanda
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading